Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 16 Dicembre 2017 - Aggiornato alle 0:57 - Lettori online 467
MODICA - 08/02/2017
Sport - Calcio, 1a Categoria: un gol per tempo per i rossoblù di Alfonso Adamo

Il Frigintini vince il derby e si avvicina al New Modica

La squadra di di Martino subisce la terza sconfitta ma resta in vetta a +5 Foto Corrierediragusa.it

Frigintini- New Modica: 2-0
Marcatori: al 10´ Marco Adamo, al 93´ Puma

Frigintini: Retrime, Leone, Basile, Simone Garaffa, Bonomo, Fidone, Vilardo (78´´ Giuseppe Adamo), Aliaj, Marco Adamo (89´ Puma), Calabrese, Nicastro (71´ Guglielmino). A Disp: Armenia, Barillà, Cassarino, Giorgio Garaffa. All. Alfonso Adamo.

N. Modica: Limone, Cassibba, Campailla, Paolino, Sarta (87´ Terranova), Pitino, Noukri, Caccamo, Livia, Iurato (71´ Occhipinti), Sella. A Disp: Stornello, Galfo, Sabellini, Leone, Melilli. All. Bartolomeo Di Martino.

Arbitro: Salvatore Contraffatto di Catania.
Note: al 16´ st espulso Sella.


Frigintini indigesto per la capolista New Modica. dopo la sconfitta dell´andata i rossoblù della frazione modicana infliggono la terza sconfitta stagionale alla squadra rossoblu. Il Frigintini si riavvicina alla vetta lontana ancora cinque lunghezze dopo una partita combattuta. Il New Modica recrimina per un gol annullato a inizio ripresa a Marco Livia per un fuorigioco a dir poco dubbio.

La gara entra subito nel vivo e al 6´ il Modica va vicino al vantaggio. Livia lasciato solo in area si ritrova sul destro la palla del vantaggio, ma il suo tiro è debole e centrale e Retrime para in due tempi. Al 8´ altra occasione per i «tigrotti» con Paolino che in proiezione offensiva va al tiro a botta sicura dopo una batti e ribatti in area, ma il suo tiro è ribattuto da un difensore.

Al 10´ sugli sviluppi di un corner dalla sinistra Limone smanaccia in uscita, la sfera è recuperata da Calabrese che dalla parte opposta crossa basso al centro, dove Marco Adamo in scivolata anticipa il suo marcatore e mette alle spalle di Limone. Il Modica accusa il colpo e non riesce a reagire. Nella ripresa il Modica entra in campo con piglio più deciso e costringe il Frigintini sulla difensiva. Al 6´ Sella va via sulla destra entra in area dal lato corto e giunto sul fondo crossa basso per Livia che insacca. L´arbitro annulla inspiegabilmente per fuorigioco del numero nove rossoblù.

Al 13´ lungo rilancio della difesa del Frigintini con palla che arriva a Marco Adamo che partito dalla sua metà campo è fermato ancora una volta per un dubbio offside. L´espulsione di Sella per un fallo reazione complica le cose per i New Modica che non riesce a pungere.

Dopo avere fallito un gol con Calabrese a 1´ dal termine il Frigintini trova il raddoppio mentre il Modica è sbilanciato in avanti alla ricerca del pareggio, Puma entrato in campo da pochi minuti va via sulla destra salta in velocità un avversario entra in area dal lato corto e da pochi passi batte Limone realizzando il secondo gol che chiude definitivamente la partita.

Poi il fischio finale del direttore di gara con i giocatori del Frigintini che vanno a far festa sotto la tribuna dei loro tifosi, mentre il Modica che ora deve gestire cinque punti di vantaggio proprio sui «cugini» della frazione agricola modicana va a ringraziare i propri sostenitori assiepati nel settore ospiti.