Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 1089
MODICA - 01/10/2008
Sport - Calcio - Promozione e Prima categoria: i colori modicani in auge

Moticea e Frigintini a valanga dopo i 2 successi esterni

Le 2 squadre tenteranno di bissare le imprese Foto Corrierediragusa.it

Colori modicani in auge. Sia dalla promozione sia dalla prima categoria arrivano due successi esterni. La Moticea fa il botto a Belvedere e lancia Vicari come vice Polino. L’attaccante , l’anno scorso al Ragusa, è autore di una doppietta e si fa valere nel giorno in cui il bomber Polino si deve fermare.

«Abbiamo giocato bene – dice l’allenatore giocatore Peppe Bellio – I nuovi si sono inseriti e la squadra ha una sua fisionomia ben precisa. L’innesto di Massimo beluardo, subito promosso al ruolo di capitano, è stato fondamentale per la difesa così come ottimale è stato quello di Cassibba. Vicari e Polino garantiscono i gol che dovranno portare in zona sicurezza la squadra. « La Moticea – dice il presidente Giuseppe Frasca – punta solo alla salvezza. Prima ci arriviamo meglio è; poi giocheremo per divertirci». Sabato intanto turno casalingo contro il S. Gregorio, che viene dalla prima vittoria in campionato. « Non ci sono alternative per noi – dice Peppe Bellio – Puntiamo alla vittoria».

In I° Categoria il Frigintini si toglie lo sfizio di andare a vincere a Vittoria contro il locale Fly di Monachelli. « Siamo stati forse un po’ fortunati a segnare a pochi minuti dalla fine – dice Massimo Battaglia che è subentrato in panchina a Bartolo di Martino- Avevamo comunque creato molte occasioni soprattutto con Antonio Occhipinti che si è riscattato nell’ultima azione in contropiede. Complimenti a tutti. Domenica al Tantillo vogliamo dare una soddisfazione ai nostri tifosi anche se davanti ci troveremo un Canicattini che punta alla promozione». Menzione speciale per il portiere Retrime ritornato quest’anno in rossoblù che ha salvato in un paio di occasioni la rete.

(Nella foto in alto la squadra del Frigintini)