Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 646
MODICA - 01/10/2008
Sport - Calcio serie D - Il giocatore ha fatto bene contro il Savoia

2 gol, 4 punti per il "Trezeguet" di Pozzallo Peppe Rosa

"A Castellamare ho fatto del mio meglio" Foto Corrierediragusa.it

Due gol, quattro punti. Il «Trezeguet» di Pozzallo non perde il vizio. Peppe Rosa (nella foto) si schermisce ma crede nelle sue possibilità « Ho trentuno anni, sono stato in giro per quindici anni, ora sono arrivato a Modica e conto di restare se va bene alla società anche se in queste categorie non si può mai dire». La scintilla tra il bomber pozzallese ed i tifosi era già partita a Vittoria quando Rosa in finale di gara diede i tre punti al Modica con un gol di rapina.

«A Castellamare ho fatto del mio meglio; ho fatto gol ma ne potevo fare due – dice Rosa – Proprio all’ultimo minuto sono entrato in area mi sono accentrato ed ho tirato di sinistro. La palla si è impennata dopo aver colpito un difensore ed aveva scavalcato il portiere che ci è arrivato solo con la punta delle dita. Mi va bene così anche perché il gol del pari è stato di buona fattura».

Rosa ha messo in mostra una buona condizione contro il Savoia e conta di ripetersi domenica con l’Hintereggio « Sto bene e posso solo migliorare. Con i compagni e la squadra non ci sono problemi e poi c’è Filicetti che è un giocatore sprecato per questa categoria. Con l’allenatore andiamo d’accordo ed il tecnico sta dimostrando buone capacità nonostante sia al suo primo anno di serie D. Domenica dobbiamo vincere perché non abbiamo ancora vinto davanti al nostro pubblico. Sarà difficile ma ce la possiamo fare. Invito i tifosi a venire numerosi al campo per sostenerci; noi faremo di tutto per per fare un bel fregalo ai nostri tifosi vittoria magari una bella prestazione».

Vaccaro da parte sua deve fare i conti con l’infortunio di Francesco Vindigni anche se potrà contare ormai a tempo pieno su Calabrese che ha esordito in campionato contro il Savoia nel finale. « Nel primo tempo abbiamo sbagliato l’approccio alla gara- ammette Rosa – Dopo il gol dello svantaggio abbiamo ripreso in mano la gara e potevamo fare i tre punti. Peccato!»