Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 668
MODICA - 24/09/2008
Sport - Calcio Prima categoria - Terzo anno per la squadra modicana

Per il Frigintini è subito derby, esordio contro il Vittoria

La società punta al mantenimento della categoria Foto Corrierediragusa.it

E’ subito derby per il Frigintini. La società della frazione modicana si presenta per il terzo anno consecutivo ai nastri di partenza della prima categoria ed è stata inserita nel girone G. Sette le squadre della provincia che militano nel campionato che si concluderà il 29 marzo; si tratta di Monterosso, Vittoria,Or.Sa Ragusa, Chiaramonte, Real Ragusa e Virtus Ispica.

Il Frigintini punta al mantenimento della categoria e con il supporto della dirigenza con il presidente Ruffino ed il segretario Calabrese in prima linea ha allestito una squadra giovane ma agguerrita. La società ha cambiato allenatore; da Bartolo Di Martino la guida è passata a Massimo Battaglia che ha maturato esperienze nella file delle giovanili del Modica e dell’Azzurra. Il gruppo si allena al campo sportivo «Tantillo» già da tre settimane ed ha disputato le prime partite in famiglia.

Questo fine settimana Battaglia ha fatto le prove generali contro l’Azzurra per l’esordio in campionato a Vittoria. Battaglia può contare su giocatori esperti e conoscitori della categoria come Angelo Spadaro e Antonio Occhipinti che sono stati riconfermati mentre è ritornato alla base dopo le esperienze al Real Ragusa ed alla Moticea Davide Scucces; insieme a lui un altro ritorno dalla Moticea è quello di Peppe Zocco. Colpo di mercato per il Frigintini è quello di Pietro Petriglieri, già del Modica in Eccellenza, che ritorna a calzare gli scarpini dopo alcuni anni di sosta. Giallongo e Simone Pitino dal Pozzallo sono gli altri due acquisti che daranno spessore alla squadra.