Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 1058
MODICA - 09/08/2016
Sport - Volley, B2: reso noto il calendario, esordio in casa contro la Torrese il 15 ottobre

Pro Volley Team ancora da completare con centrale e opposte

Girone I difficile e soprattutto impegnativo per le 5 trasferte in Campania e 3 in Calabria Foto Corrierediragusa.it

Campionato impegnativo per il Pro Volley Team. Il calendario del girone I mette insieme cinque siciliane, tre calabresi (Lamezia, Palmi e Reggio Calabria), una lucana (Potenza) e cinque campane (Aversa, Benevento, Torre Annunziata, e due sestetti di Napoli città). Oltre al Pvt le siciliane sono il neo promosso Siracusa, Pedara, Catania e Palermo viste le defezioni di numerose società che hanno obbligato la Federazione ad una composizione del girone penalizzante perr tutti. Saranno infatti trasferte lunghe e costose che imporranno costi salati alle società pur se è vero che a differenza della Puglia la Campania è più agevolmente raggiungibile dalla Sicilia anche in aereo.

Dice il direttore sportivo Enzo Garofalo: «E’ un girone di cui non conosciamo la consistenza tecnica visto che si tratta di squadre nuove per noi visto che le campane non sono state mai inserite ne girone I». Il calendario propone l’esordio casalingo del Pvt contro la Torrese sabato 15 ottobre. Il Pvt deve ancora decidere per il campo di gioco ma è probabile, per una questione di costi, l’opzione Geodetico. La prima trasferta per il Pvt è sul campo casertano di Aversa sabato 22. Il derby con Holimpia Siracusa è in programma in casa il 17 dicembre. L’ultima giornata sarà disputata il 6 maggio.

La società è intanto alle prese con il rafforzamento della squadra. Dopo gli arrivi della centrale Marica Caruso (foto) e del libero Elena Ferrantello, le conferme di Richiusa, Gabriele e Leggio, il mercato si è fermato. Molti i contatti ma nessun accordo perché le giocatrici preferiscono valutare tutte le proposte prima di prendere una decisione. Sarà dunque difficile che per l’inizio della preparazione, fissata per il 29 di questo mese in sede. Il direttore sportivo è alla ricerca di almeno tre giocatrici di categoria per dare esperienza e spessore ad una squadra rinnovata con sette volti nuovi su dieci, oltre all’allenatrice Luana Rizzo.