Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 1253
MODICA - 04/06/2016
Sport - Volley, B1: a qualche giorno di distanza dalla conclusione del rapporto con Ennio Cutrona

La catanese Luana Rizzo nuovo coach del Pro Volley Team

Il presidente Ferro: "Abbiamo scelto uno dei tecnici più bravi e preparati che c’erano in circolazione" Foto Corrierediragusa.it

Luana Rizzo (foto) prende il posto di Ennio Cutrona alla guida del Pro Volley Team. La società ha annnunciato il nome della 37enne catanese qualche giorno aver risolto il rapporto con iil tecnico ragusano. Rizzo ha giocato i B1 e B2 in varie squadre etnee, Puntese Catania Volley e Tremestieri ed ha militato anche nel Modena. E´ stata l´allenatrice del Tremestieri in B/1 oltre ad essere selezionatrice per la provincia di Catania nel Trofeo delle Province e quindi nello staff siciliano del trofeo delle Regioni. Nell´anno appena trascorso si è presa una pausa per dedicarsi alla creazione di una nuova società, la Haka Volley, per crescere giovani talenti. E anche grazie alla sua abilità nel lavorare con le giovani è stata scelta dalla dirigenza biancorossa che cercava un coach giovane, ambizioso e motivato.

Dice Luana Rizzo: "Sono entusiasta per la chiamata del presidente Ferro. Non vedo l´ora di cominciare questa nuova avventura. So che la Pvt rappresenta un pezzo importante di storia della pallavolo siciliana, è una società seria e solida e per me è un onore farne parte. In stagione ho seguito molto attentamente il girone della B-2, e dal vivo ho visto anche Pvt – Castelvetrano e Pedara - Pvt. So che il lavoro di chi mi ha preceduto è stato un ottimo lavoro, mi auguro di fare bene allo stesso modo lavorando serenamente e con gioia. Per me la pallavolo è divertimento e tale deve essere vista dalle mie giocatrici". Luana Rizzo ha allenato in passato Vittorio, Cianci e Piscopo. "Nei prossimi giorni sarò a Modica per parlare con la società di mercato, ci sono tante giovani in giro con tante capacità e possibilità di crescere. Ho già incontrato i miei collaboratori e con loro abbiamo abbozzato già le prime cose da fare. Ripeto, non vedo l´ora di cominciare questa nuova esaltante avventura. Modica era nel mio destino perché da giocatrice sono stata più volte vicinissima ad indossarne la maglia. Ci arrivo da allenatrice e va bene così. Darò tutto per questa società".

Contento della scelta il presidente Ferro: "Abbiamo scelto uno dei tecnici più bravi e preparati che c´erano in circolazione. Conosciamo Luana già da diversi anni sia come allenatrice che come giocatrice. Ne apprezzavamo le doti in campo e fuori dal campo. Con lei riusciremo a costruire un Pvt sempre più forte che possa tornare nel posto che merita".