Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:04 - Lettori online 769
MODICA - 20/03/2016
Sport - Volley, B2: le modicane sono ora prime in classifica in vantaggio di 2 punti

Al Pro Volley Team la sfida promozione con Castelvetrano

Match tiratissimo, giocato in un Geodetico stracolmo con 300 spettatori Foto Corrierediragusa.it

Pro Volley Team-Castelvetrano: 3-1 (25-22, 19-25, 29-27, 27-25)

Pro Volley Team: Mercanti 5, Corallo 20, Di Emanuele 9, Piscopo 16, Cianflone 10, Richiusa1, Cianci 1, Zaccaria, Gabriele, Vittorio Lib, Leggio Ne, Cassibba Ne, Fiore Ne
All: Cutrona-Madonia

Castelvetrano: Greco 11, Ognibene 6, Isoldi 8, Alikaj 16, Lombardo 16, Maiello, Giombetti Lib, Puleo, Nuccio N.E. Lucentini N. E.
All: Calcaterra


Il Pro Volley Team vince la sfida al vertice e si candida alla promozione in B1. E’ stata una partita tiratissima, giocata bene da entrambe le squadre, che si sono dimostrate degne della posizione in classifica che occupano. In un Geodetico stracolmo al di là della capienza consentita, ben 300 spettatori, le biancorosse di Ennio Cutrona hanno voluto fortemente la vittoria sulle trapanesi che si sono arrese solo dopo quasi due ore di battaglia su ogni pallone. I parziali dicono tutto con un 29-27 del terzo set che è stato lo snodo della gara. Il Pvt ha messo in campo maggiore determinazione ed ha avuto nell’ex Alessia Corallo (foto) la punta di diamante. Alla fine sono ben 19 i punti realizzati dalla Corallo che ha supplito ad una prestazione all’inizio incerta della Piscopo che solo nel finale è entrata in partita. Bene capitan Di Emanuele che ha recuperato in seconda linea tanti palloni mentre il libero Vittoria, nonostante la giovane età, ha giocato da veterana, fornendo sempre palle invitanti alle sue compagne.

Pvt parte bene nel primo set e Castelvetrano nonostante il recupero si deve arrendere. Le ospiti si riscattano nel secondo set approfittando di qualche errore in più in ricezione e battuta da parte del Pvt. Il terzo set è una battaglia che si combatte soprattutto sottorete. Corallo trova la giusta misura, Piscopo non si fa pregare e Castelvetrano, alza bandiera bianca dopo avere lottato su ogni palla. Le trapanesi partono bene nel quarto set, sanno bene che possono uscire ridimensionate. Cianci e Di Emmanuele recuperano palle su palle e il Pvt costruisce una vittoria che candida le modicane alla promozione. A sei giornate dalla fine il calendario resta difficile, con la prossima trasferta a Pedara soprattutto, ma due punti di vantaggio possono essere decisivi. Il posto nei play off è certamente assicurato e per una neopromossa non è poco.