Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 881
MODICA - 01/03/2016
Sport - Calcio, Eccellenza: i punti di distacco dal Viagrande e zona play out restano sempre 10

Modica, dopo due vittorie consecutive ritorna la fiducia

Otto reti realizzate nelle ultime tre partite inducono a un minimo di ottimismo Foto Corrierediragusa.it

Otto reti realizzate in tre partite. Le ultime cinque, con Fc. Messina e Orlandina sono valse due vittorie e sei punti in classifica ma per il Modica la classifica ancora piange perché i punti di distacco dal Viagrande, e quindi zona play out restano dieci. Dice il tecnico Angelo de Santis (foto): «Abbiamo già dimenticato la partita con l’Orlandina, dobbiamo pensare al Taormina. Loro sono nelle prime posizioni e non è un caso ma noi dobbiamo pensare a vincere. Studieremo l’avversario e prenderemo le nostre contromosse. Dobbiamo mettercela tutta, siamo nella fase decisiva della stagione».

De Santis riavrà Ronny Valerio e Fiore che rientreranno dopo avere scontato il turno di squalifica. A disposizione del tecnico altri due elementi. Si tratta del centrale difensivo Cavarra che è stato prelevato dal Noto ma domenica scorsa non è stato utilizzato e di Talarico che è rientrato dopo tre mesi di assenza dovuta a motivi di lavoro. L’esterno è sceso in campo a Capo D’Orlando e ha dato il suo contributo.

E’ successo domenica:
Orlandina-Modica: 0-3
Marcatori: 10’pt Elamroui su rigore, 7’ e 22’st Elamroui

Modica: Di Martino (32’st Sammatrice), Marchese, El Assahoui M., Puccia, Guarino, Vaccaro 20’st Talarico), K. Valerio, Occhipinti, Pellegrin, Elamroui (25’st Pillitteri), Corso

Giornata positiva per il Modica. Vince la seconda partita esterna del campionato, segna tre gol senza subirne alcuno e accorcia di due punti le distanze dal Viagrande. Nessun problema per i rossoblù, nonostante le assenze di Ronny Valerio e Fiore, per vincere sul campo dell’Orlandina. E’ stato più difficile battere il vento che ha soffiato impetuoso per tutta la gara che avere ragione di una squadra di giovanissimi ormai in disarmo. Elamraoui (foto) è stato il mattatore della giornata grazie alla sua tripletta. Il gol del vantaggio al 10’ grazie al rigore concesso per fallo su Corso.

Poi il Modica controlla la gara, ha un paio di buone occasioni con Pellegrin, ma non rischia nulla in difesa a pare un tiro da fuori. Nel secondo tempo ancora Elamraoui colpisce su azione di contropiede rientra da destra e mette la palla nell’angolino con un tiro azzeccato di sinistro. Ancora il fantasista rossoblù al 22’ dopo un tiro di Pellegrin non trattenuto dal portiere avversario. Il tap-in è elementare. Finisce con un rotondo 3-0 e tanta fiducia per la squadra rossoblù

I risultati della ottava giornata di ritorno (28 feb. 2016):
Acireale-Palazzolo:0-1
S. Pio X- Troina:1-3
Fc Messina-A. Catania:0-4
Igea Virtus-R. Caprileone:3-0
Orlandina-Modica:0-3
Rosolini-Viagrande:0-0
S. Leonzio—Giarre:1-0
Taormina—Milazzo:1-0

La classifica:
Igea Virtus 54
S.Leonzio 47
Troina 47
Acireale 46
R. Caprileone 46
Palazzolo 43
Milazzo 33
S. Pio X 32
Giarre 31
Rosolini 29
Viagrande 28
Modica 18
A.Catania 15
Fc. Messina 12
Orlandina 6