Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 459
MODICA - 28/02/2016
Sport - Calcio, Eccellenza: i rossoblù senza Ronny Valerio e Fiore entrambi squalificati

Modica senza alternative, oggi con l´Orlandina deve solo vincere. Gioca il neo acquisto Cavarra

La zona play out è lontana di 12 punti e bisogna accorciare le distanze Foto Corrierediragusa.it

A Capo d’Orlando per vincere. Il Modica non può rinunciare a tre punti se vuole continuare a sperare di agganciare la zona play out. Sul campo del fanalino di coda Orlandina, comunque capace di vincere con i rossoblù all’andata, i rossoblù si giocano il tutto per tutto. Non sarà facile perché la squadra di Angelo De Santis manca di due pedine fondamentali. Ronny Valerio, il più in forma del momento e autentico trascinatore in campo, è squalificato, così come il centrale difensivo Fiore, espulso domenica scorsa contro Fc. Messina. Considerato che anche l’altro centrale Liga è fuori uso e lo sarà per tutta la stagione per la rottura dei legamenti del ginocchio, in difesa è piena emergenza. La società è corsa ai ripari in settimana ed ha tesserato Alberto Cavarra (foto), classe 95’, difensore centrale, che ha iniziato la stagione nel Noto, ma è stato successivamente svincolato. Cavarra scenderà in campo nonostante i pochi allenamenti sulle gambe ma il tecnico non ha altre alternative.

Il neo acquisto rossoblù giocherà in coppia con Guarino mentre a centrocampo è stato recuperato Elamraoui che domenica era uscito per un risentimento muscolare alla coscia. Dice il ds Franco Pluchino: «Non abbiamo scelta dobbiamo vincere, la squadra sta bene ed è determinata. Siamo tutti impegnati per raggiungere l’obiettivo salvezza».