Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 1098
MODICA - 20/08/2008
Sport - Calcio Promozione - La squadra lavora al Vincenzo Barone

Moticea pronta all´esordio
in Coppa

Ci vogliono un attaccante , un difensore ed un centrocampista Foto Corrierediragusa.it

Dieci giorni all’esordio in coppa. La Moticea lavora al Vincenzo Barone agli ordini di Peppe Bellio e Carlo Sammito, il tandem cui il presidente Frasca ha affidato per questa stagione le redini della squadra. Altro nome nuovo della formazione modicana, che quest’anno esordisce nel campionato di promozione, è Pippo Macrì che ritorna al calcio dopo qualche anno di pausa nelle vesti di direttore generale della società. Macrì e Bellio stanno pensando a completare l’organico della Moticea che ha qualche buco da coprire.

Bellio ha chiesto un attaccante , un difensore ed un centrocampista per ovviare alle partenze di Occhipinti e Polino. Saro Polino è infatti andato al Rosolini dopo il brillante campionato dello scorso anno quando risultò il capocannoniere del girone con 22 gol. La Moticea punta su Graziano La Terra, già del Palazzolo, dello Scicli e dell’Ispica. Lo scorso anno il giocatore è rimasto fermo ai box per motivi di lavoro ma i dirigenti della società sperano di recuperare La Terra per impiegarlo come prima punta. Trattative concluse invece per Stefano Maltese, provenienza Frigintini , e per Gianni Ciancio che è stato prelevato dal Vittoria.

Altro nome nuovo della formazione modicana è invece Vittorio Sarta, prelevato dal Modica; insieme al giovane centrocampista la Moticea insegue anche un paio di elementi del Modica tra cui Campailla ma il presidente dei rossoblù Riccardo Radenza nicchia. Niente da fare invece per Occhipinti che ha rinunciato per motivi di studio. Peppe Bellio ha provato gli uomini a sua disposizione in una amichevole disputata domenica scorsa al Barone. « Sono soddisfatto di come vanno le cose- dice l’allenatore ? Dobbiamo ancora completare l’organico ma abbiamo ancora qualche settimana. Intanto sabato prossimo esordiremo in coppa contro lo Scicli. Sarà la prima partita ufficiale che mi servirà a verificare le condizioni complessive della squadra».

(Nella foto in alto la squadra della scorsa stagione)