Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 1084
MODICA - 29/01/2016
Sport - Volley, B2: a conclusione del girone di andata modicane al secondo posto

Pro Volley Team non si rinforza ma guarda alla promozione

Alla ripresa del campionato big match contro la capolista Brindisi. Può essere la svolta Foto Corrierediragusa.it

Pro Volley Team secondo alla fine del girone d´andata. Da neo promossa la squadra modicana è appena un punto sotto la prima in classifica, ha perso solo due partite ed è in piena corsa per la promozione. Dice il direttore sportivo Enzo Garofalo (foto: a dx con il presidente Bartolo Ferro): "La squadra ha risposto alle nostre attese. Si è ben comportata e tutti gli innesti sono stati azzeccati. Alla luce del rendimento nel girone di andata posso dire che la società non opererà sul mercato e non inserirà nessun nuovo elemento perchè va bene già così. Crediamo che possiamo ancora toglierci qualche soddisfazione e lottare almeno per i play off".

A conclusione dell´andata il Pro Volley Team è appena un punto indietro a Brindisi, battuto proprio in Puglia, e alla pari con Pedara, sconfitto nell´ultima di andata. Le due sconfitte sono venute invece sul campo di Castelvetrano, altra pretendente alla promozione e a Bari, dove però il Pvt giocò in condizione precarie se non altro per l´assenza forzata della Corallo. Da febbraio si ricomincia con lo scontro al vertice con la capolista Brindisi e può essere lo snodo del campionato del Pvt. Una vittoria infatti lancerebbe le modicane in testa con la prospettiva di giocare in casa anche con Castelvetrano per poi finire proprio a fine campionato sul parquet del Pedara. Ennio Cutrona non ha interrotto gli allenamenti per la sosta di campionato e tiene sotto pressione le sue atlete. Ha recuperato Alessia Corallo e tutte le altre godono di buona forma pronte per battersi contro la corazzata brindisina.