Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 894
MODICA - 14/01/2016
Sport - Calcio, Eccellenza: la decisione del presidente Gianni Iacono dopo la sconfitta con il Rocca di Caprileone

Giovanni Pisano è il nuovo allenatore del Modica, ritorna in rossoblù dopo 32 anni

Risolto consensualmente l’accordo con Gaetano Lucenti. Il nuovo tecnico ha giocato nel Modica nel 1984 Foto Corrierediragusa.it

Il Modica si affida a Giovanni Pisano (foto). Gaetano Lucenti ha preferito farsi da parte e, come recita il comunicato della società, il rapporto con Lucenti è stato sciolto consensualmente. Pisano, siracusano, 48 anni, ritorna a Modica dopo 32 anni visto che indossò la maglia rossoblù nella stagione 1984-85 come giovanissimo attaccante, appena 17enne, per poi trasferirsi al Vittoria. Da lì cominciò poi la carriera tra i professionisti dell´attaccante che ha segnato ben 165 reti, di cui 72 in serie B. Giovanni Pisano è reduce da una esperienza sulla panchina del Balotesti, società della serie B rumena e in precedenza ha fatto l´osservatore per conto dello Spezia.

Il neo tecnico rossoblù era domenica scorsa sugli spalti del polisportivo della "Caitina" ed ha seguito insieme al presidente Gianni Iacono la partita contro il Rocca di Caprileone. Il tecnico dovrebbe assicurare al Modica anche l´arrivo di alcuni elementi provenienti dal campionato rumeno per irrobustire la squadra e assicurare almeno un posto nei play out. Già domenica a Giarre si potranno vedere le novità che Pisano apporterà alla squadra e gli eventuali innesti.