Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:21 - Lettori online 1305
MODICA - 10/08/2008
Sport - Calcio - Promozione, un girone impegnativo con squadre blasonate

La Moticea ai nastri di partenza nel segno di Peppe Bellio

"Sarà difficile anche perchè siamo una squadra giovane" Foto Corrierediragusa.it

La Moticea riparte nel segno di Peppe Bellio (nella foto). Domani comincia infatti la preparazione dei rossoblù che quest’anno si presentano ai nastri di partenza del campionato di Promozione. Un girone molto impegnativo con squadre di un certo blasone come Noto, Scicli, Caltagirone, Pachino che metterà a dura prova i neo promossi modicani.

« Sarà difficile, è un campionato impegnativo e noi siamo una squadra giovane ? dice Peppe Bellio- Puntiamo sul gruppo e sul nucleo dello scorso anno che si è ben comportato in prima categoria». Bellio, ex bandiera del Modica , sarà il giocatore allenatore e sarà coadiuvato in panchina da Carlo Sammito; il duo raccoglie il testimone da Franco Rappocciolo , l’allenatore della promozione, che è passato al Modica calcio come secondo di Corrado Vaccaro. Bellio sarà la vera anima della Moticea ma insieme a lui ci sono giovani validi come il portiere Stefano Giurdanella che lo scorso anno ha subito solo sette gol in campionato.

Riconfermato anche il capitano Ficili ed i vari Fidone, Blanco, Vindigni,Caruso. Mancherà invece il centravanti Polino che è passato al Rosolini. Come acquisti ci sono trattative in corso con il Frigintini per Occhipinti e Maltese mentre dovrebbe essere fatta per il centrocampista Ciancio, ex città di Vittoria. Bellio ha dato appuntamento a tutti per lunedì pomeriggio al «Vincenzo Barone» dove per tre settimane la squadra svolgerà gli allenamenti con una seduta giornaliera. Le prime amichevoli sono programmate per dopo ferragosto mentre l’esordio è fissato per la coppa Italia in casa sabato 30 con il derby contro lo Scicli.