Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 957
MODICA - 22/11/2015
Sport - Calcio, Eccellenza: Troina in testa, vince la Leonzio e l’Igea Virtus fa solo pari

Super Modica infligge la prima sconfitta all´Acireale e risale la classifica. Per i rossoblù un gol e 4 pali

I modicani hanno sempre tenuto sotto scacco gli acesi apparsi abulici e senza idee. Espulso il tecnico Lucenti Foto Corrierediragusa.it

Modica-Acireale:1-0
Marcatore: 5´st Priola

Modica: Campo 7, Guarino 6, Criscione 6, Cordova 7, Priola 7, Puglisi 6, Talarico 6 (43´st Valerio K. s.v.), R. Valerio 6, Pellegrin 7, Corso 6, Costa 7

Acireale: Arcoria 6, Santitto 5 (30´ st Russo 5), Cacciola 5, Privitera 6, Zappala 6, Nobile 5, Godino 6 (30´st Fichera 5), Truglio 6, Contino 5, Concimano 6, Gambino 5

Ganci di Enna 6
Note: espulso l´allenatore Lucenti a fine tempo


Il Modica infligge la prima sconfitta della stagione all´Acireale. I rossoblù hanno sfoderato una partita maiuscola, hanno messo alle corde gli acesi e il risultato risulta striminzito per la squadra di Lucenti. Solo per pochi tratti l´Acireale è stato in partita perchè il Modica, soprattutto nel primo tempo, ha tenuto le redini della gara, ha creato occasioni e occupato tutte le zone del campo. Basti dire che i rossoblù nel corso della prima frazione di gioco hanno colpito quattro legni, due traverse e due pali, prima che Priola in apertura del secondo tempo segnasse con un imperioso colpo di testa. Lucenti sta cominciando a plasmare la squadra che con l´uruguaiano Pellegrin ha acquistato un giocatore tutto movimento in avanti e dotato di buoni colpi. Il portiere Campo si è anche riscattato dalle incerte ultime prestazioni e la difesa ha tenuto soprattutto al centro. Il Modica ha blindato così la vittoria e guarda ora con più serenità al futuro soprattutto in vista dell´apertura delle liste.

Modica subito con l´acceleratore premuto in apertura di gara. Priola avanza al 4´, lascia partire un tiro secco che Arcoria smanaccia e manda sulla traversa. Ancora Modica al 21´ con Costa che tiene sotto pressione la difesa avversaria. Al 30´ ancora un traversa clamorosa con Corso che da cinque metri riesce a sbagliare. Al 32´ Talarico da fuori sfiora il palo. Al 33´ Corso colpisce il palo su azione ben orchestrata. L´Acireale si vede solo al 37´ con Godino che impegna Campo a terra.

Nel secondo tempo Modica subito in gol. Su azione dalla sinistra Costa mette in mezzo, entra Priola da dietro ed è gol. La risposta dell´Acireale con Godino che impegna Campo a terra. Al 32´ Cocimano tira da fuori e sfiora il palo. Modica ancora pericoloso con un paio di situazione sotto la porta di Arcoria ma la difesa libera. Il Modica non rischia più e l´Acireale rientra negli spogliatoti con le pive nel sacco tra la contestazione del centinaio di tifosi che hanno seguito la squadra.

I risultati della 11ma giornata di andata (22 nov. 2015):
A. Catania-Taormina:1-2
Giarre-S. Pio X:1-0
Milazzo-Palazzolo:0-0
Modica-Acireale:1-0
R. Caprileone-F.C. Messina:5-0
S. Leonzio-Rosolini:2-0
Viagrande-Igea Virtus:0-0
Troina-Orlandina:2-0

La classifica:
Troina 24
R. Caprileone 23*
S. Leonzio 23**
Taormina 22
Igea Virtus 21*
Palazzolo 19
Acireale 18
Giarre 14*
Viagrande 14
Rosolini 12
Milazzo 12
Modica 10
S. Pio X 10
Fc. Messina 8
Orlandina 6
A. Catania 2
* una partita in meno
** tre punti in meno per penalizzazione