Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 925
MODICA - 19/11/2015
Sport - Volley, B2: piena fiducia della società al giovane palleggiatore Eugenio Cavallo

Volley Modica a Brolo per riscattare ultime due sconfitte

Il sestetto di Corrado Scavino deve ripartire e ritrovare la forma di inizio campionato Foto Corrierediragusa.it

Meno errori e più fiducia nei propri mezzi. Il Volley Modica affronta la trasferta sul parquet di Brolo, che finora ha inanellato, proprio come i modicani, due sconfitte e due vittorie. Il Volley Modica viene da due sconfitte consecutive, l´ultima con il Lamezia, e deve cambiare atteggiamento mettendoci più attenzione. Contro i calabri ci sono stati tanti errori in fase di costruzione di gioco, ma questo è in un certo senso messo in conto vista la giovanissima età del palleggiatore, Eugenio Cavallo che, è bene non dimenticarlo, lo scorso anno era il secondo libero. La società vuole costruire il suo futuro proprio sui giovani, meglio se fatti in casa. Che ci sia la fiducia lo dimostra il fatto che la società non ricorrerà al mercato per sostituire l´infortunato Bocchieri (foto), preferendo aspettare il suo rientro previsto per il mese di gennaio.

«Sabato c´è stato un momento che eravamo in campo con 5 under 19 – afferma coach Corrado Scavino che con i giovani ha sempre fatto miracoli – e quindi qualche errore in più ci può stare. Fa parte del percorso di crescita dei nostri ragazzi. Nonostante le due sconfitte consecutive rimango assolutamente fiducioso nelle potenzialità della mia squadra. Ora andiamo a Brolo in casa di una squadra compatta, completa in ogni suo ruolo che ha nei due Ricciardello i punti di forza. Non partiamo certamente battuti, i miei ragazzi hanno tanta voglia di rivalsa. Ci auguriamo di tornare a casa con i tre punti e riprendere ossigeno in classifica».