Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 656
MODICA - 17/11/2015
Sport - Volley, serie C: quasi due ore di gioco al PalaRizza, partita sempre sul filo

Volley Modica fa suo al tie-break il derby con Ardens Comiso

Troppi errori in battuta da parte delle comisane che escono comunque a testa alta Foto Corrierediragusa.it

Volley Modica- Ardens Comiso: 3-2 (25-22, 24-26, 25-19, 17/25, 15-13)

Volley Modica: Garofalo D.7, Cavallo 9, Cappello11, Caccamo, Vilardo, Arrabbito 2 , Spadaro 1 , Denaro 2 , Garofalo P. , Pitino 9 , Caruso 12.


Il derby va al Volley Modica ma l´Ardens è uscita a testa alta dal PalaRizza. Le due squadre si sono rincorse sul filo dei punti ma alla fine, seppur di un soffio, il Volley Modica ha avuto la meglio al tie break. Gli spettatori si sono entusiasmati nel corso delle due ore di gioco per l´alternarsi del punteggio che ha visto partire meglio le ragazze di Carmela Lauretta che con Caruso e Cappello hanno messo a segno punti decisivi nel primo set.

Secondo set alle comisane che reagiscono e al tie break si portato sul pari. Quindi ritorno del Volley nel terzo set con un vantaggio iniziale che è conservato fino alla fine. L´Ardens reagisce e si porta sul 2-2 per cui si va al quinto, decisivo, set che viene giocato punto a punto. L´ennesimo errore in battuta dell´Ardens apre la strada al Volley Modica. L´Ardens non ha demeritato e porta a casa un punto, per le modicane la conferma di poteer giocare unruolo in questo campionato.