Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1131
MODICA - 13/11/2015
Sport - Presentazione domenica alle 18 alla Sala del Granaio in via Grimaldi

"Vite da monsters": Devicenzi racconta sport e disabilità

Motivazione, energia, obiettivi, risorse e tanto altro sono i temi su cui ruota il libro dell’atleta paralampico cremonese Foto Corrierediragusa.it

"Vite da Monsters" è il libro che Andrea Devicenzi (foto), cremonese, atleta paralimpico e mental coach, presenterà domenica alle 18 presso la Sala del Granaio. Il libro è scritto in collaborazione con Pierpaolo Vigolini. Reduce dalla scalata sull’Etna compiuta insieme al team modicano Asd Mtb Modica Triathlon bike, capitanato da Andrea Giannì, l’atleta narrerà quanto illustrato nel suo libro, frutto di una maturazione interiore iniziata quel pomeriggio di 25 anni fa, in seguito a un incidente che gli fece perdere una gamba. Motivazione, energia, obiettivi, risorse e tanto altro sono i temi su cui ruota il libro e tutta l’attività di mental coach che Devicenzi svolge nella sua vita ordinaria; motivatore per sportivi e non che cercano il massimo dalla vita. Dicono di lui nel libro: "Ha saputo così incarnare il significato profondo della celebre vita di Virginia Satir che recita così: «la vita non è quella che dovrebbe essere. E’ quella che è! E’ il modo in cui l’affronti che fa la differenza".

L’atleta di Martignana di Po’ è già stato a Modica lo scorso Maggio, quando fu invitato a parlare al Convegno Su Sport e Disabilità durante il quale si presentò agli amici modicani facendo conoscere la sua storia di vita. All’incontro di Domenica, sono invitati amanti della bici e dello sport in generale che vogliono ascoltare una parola da chi, grazie allo sport riesce a porsi alti obiettivi anche nella vita.