Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 595
MODICA - 14/10/2015
Sport - Tennis tavolo: per la società modicana il ritorno in C2 dopo otto anni

Pgs Or.Sa. comincia bene, stravince su Robur Noto

Michele Blanco, Cristian Modica e Ferdinando Perricone hanno assicurato i punti Foto Corrierediragusa.it

Il Pgs Orsa Modica bagna il ritorno in serie C2 con una vittoria. La società modicana mancava infatti da otto anni dalla categoria ed ha conseguito la vittoria per 5 a 1 sugli avversari della Asd Robur Noto «A». I punti sono stati ottenuti da Cristian Modica (2 partite vinte), Michele Blanco (2) che torna a giocare a Modica dopo quasi 25 anni passati in giro per la Sicilia militando in varie formazioni (tra cui il Caltagirone, lo Scicli) tra la Serie B2 e la serie C1. Infine il punto conclusivo è stato realizzato da Ferdinando Perricone, atleta di Rosolini, che torna a militare in un campionato agonistico dopo 3 anni di assenza.

Assente Ausilia Modica, artefice, insieme al fratello, della promozione ottenuta lo scorso anno. L’atleta modicana è ferma ai box per una fastidiosa tendinite alla spalla destra che la costringe a stare a riposo da diversi mesi. Nello stesso girone D di serie C2 Maschile l’Asd TT Vittoria espugna il campo della Robur Noto «B» per 5-1, il Canicattini cade in casa contro il Vigaro TT Siracusa «B» per 5-2 e infine il Città di Siracusa vince a Scicli per 5-3 in una gara all’ultimo sangue. Tra gli aretusei ha debuttato Benedetto Moltisanti, giocatore ragusano che ha vinto 3 incontri su 3. La seconda giornata è prevista per il prossimo fine settimana, ancora presto parlare di scontri salvezza e promozione, ma i dati ottenuti quest’oggi sono molto chiari e definiti.

(nella foto: gli atleti del Pgs Or.Sa. Modica)