Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 797
MODICA - 22/09/2015
Sport - Calcio, Eccellenza: squadra ancora a 0 punti, domenica si affronta il Giarre

Il Modica arranca. Gaetano Lucenti: "Siamo in ritardo"

Contro il Rocca di Caprileone la squadra si è seduta dopo il primo gol e non ha avuto la forza di reagire Foto Corrierediragusa.it

Gaetano Lucenti (nella foto) non si nasconde. Il netto calo della squadra sul campo di Rocca di Caprileone ha messo in evidenza, al di là della pesante sconfitta, una preparazione atletica del tutto insufficiente. Il Modica ha tenuto non più di mezzora e poi ha lasciato campo aperto agli avversari che sono apparsi incontenibili. Dice Lucenti: "Dobbiamo fare un´analisi realistica della situazione. la squadra ha iniziato la preparazione con un mese di ritardo rispetto a tutte le altre squadre del girone. Questo dato oggettivo si evidenzia quando incontriamo squadre, come domenica scorsa, che fanno della preparazione atletica la loro arma migliore. Inoltre dico che è stata una trasferta difficile anche dal punto di vista logistico a causa di un partenza all´alba di domenica e trasferta a Messina e poi nel centro tirrenico. Dopo avere subito il primo gol ci siamo seduti e loro ci hanno letteralmente massacrato".

Per Lucenti si prospetta una settimana di lavoro intenso soprattutto per i nuovi giocatori che si sono aggregati alla rosa di prima squadra, in particolare i giovani. Anche per i due Valerio, Ronny e Kevin, serve un periodo di rodaggio. Domenica ci sarà un ambizioso Giarre da affrontare e bisogna cominciare a far punti. Ancora da stabilire dove si potrà giocare. Al polisportivo della "Caitina" se i lavori di scerbatura e di riattamento dell´impianto saranno completati ma bisognerà anche ottenere l´agibilità dell´impianto da parte dell´autorità di pubblica Sicurezza. Insomma Modica nuovo e problemi vecchi.

E´ successo domenica:

Rocca di Caprileone-Modica: 4-0
Marcatori: 20´ pt D´Anna, 32´pt Biondo, 30´st Biondo, 33´ Russo

Modica: Campo, Talarico, Guarino, Cordova, Priola, Puglisi, Valerio K., Valerio R., Costa, Elmaroui, Corso


Quaterna secca, il Modica affonda sul nuovo e civettuolo campo di Rocca (nella foto) e ritorna a casa con le pive nel sacco. Risultato inequivocabile che non si presta a scusanti di sorta. I modicani, in maglia rossa con strisce verticale bianca, hanno preso un´imbarcata sin dai primi minuti del primo tempo quando D´Anna con un punizione non certamente magistrale ha sorpreso un incerto Campo. Per i locali partita in discesa grazie anche ad un ritmo ed una prestanza atletica di gran lunga superiore a quella della squadra di Lucenti. Al 32´ Biondo si beve mezza difesa, portiere compreso, e deposita in rete per il raddoppio. Partita già segnata perchè il Modica non c´è e non si vede. Nel secondo tempo i locali passano ancora con una azione in linea con un incontenibile Biondo e Russo completa qualche minutto dopo la sonante vittoria.

Per il Modica è già allarme perchè la squadra non reagisce e si ritorva a 0 punti in classifica dopo 2 giornate. ""Non c´eravano proprio in campo - dice il vicepresidente Aldo Occhipinti- Una partita da dimenticare. Domenica si torna in campo in casa contro il Giarre ma Gaetano Lucenti deve inventarsi qualcosa.

I risultati della 2a giornata di andata (20 sett. 2015):
S. Pio X- Orlandina:5-0
Giarre-Milazzo:0-0
Igea Virtus-Taormina:0-1
Rocca C.-Modica: 4-0
Rosolini-FC Messina:6-0
Sicula Leonzio-Acireale:1-1
Viagrande-Palazzolo:1-0
Troina-A. Catania:4-1

La classifica:
R. Caprileone 6
Troina 6
S. Pio X 6
Taormina 6
Rosolini 4
Acireale 4
Igea V. 3
Viagrande 3
Giarre 2
Milazzo 1
Palazzolo 1
Sicula Leonzio 1
A. Catania 1
A. F.C Messina 0
Orlandina 0
Modica 0