Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 642
MODICA - 31/07/2008
Sport - Calcio - I due ex del Modica per la nuova avventura calcistica

Bellio e Sammito alla guida
della Moticea in Promozione

Per il presidente Frasca è la coppia giusta dopo Rappocciolo Foto Corrierediragusa.it

La Moticea riparte dal duo Bellio Sammito. Saranno i due ex del Modica a guidare i rossoblù nel loro primo campionato di Promozione. Peppe Bellio (nella foto) sarà la guida in campo e collaborerà Carlo Sammito nella preparazione.

Il presidente Peppe Frasca ha individuato nella coppia Bellio Sammito i successori di Franco Rappocciolo , passato al Modica come secondo di Vaccaro, che lo scorso anno guidò la Moticea alla vittoria del campionato di prima categoria. Altro nome nuovo nello staff dirigenziale della Moticea è quello di Pippo Macrì, ex bandiera del Modica, che fungerà da direttore sportivo e potrà mettere a frutto la sua esperienza di ex giocatore e di allenatore oltre che di conoscitore del calcio dilettantistico siciliano.

I rossoblù si raduneranno il nove agosto al campo sportivo Vincenzo Barone per l’avvio della preparazione pre campionato e lavoreranno in sede per affrontare il primo impegno ufficiale fissato al 31 agosto per la coppa Italia. Dal punto di vista tecnico la Moticea si presenta con lo stesso organico dello scorso anno; tutti i punti forza sono stati confermati, dal portiere Stefano Giurdanella al capitano Ficili; non ci sarà invece il cannoniere Polino che è stato allettato dalla proposta del Rosolini in Eccellenza e si è trasferito in granata. Tra i nomi nuovi è certo il rientro di Stefano Maltese dal Frigintini, l’anno scorso in prestito: Dal Frigintini dovrebbe anche arrivare il centrocampista Antonio Occhipinti.

Dal Rosolini è stato anche prelevato il difensore Gabriele Gugliotta. La Moticea è ora alla ricerac di un centravanti che possa sostituire in modo degno Polino ed un paio di trattative sono in stato avanzato. Il presidente Frasca punta ad un campionato dignitoso come prima esperierenza in Promozione. « Abbiamo una squadra ben strutturata- dice il dirigente Nuccio Gugliotta- Con un paio di innesti faremo la nostra parte; siamo tutti molto motivati a cominciare dal nostro Bellio che è una guida ed esempio per tutti».