Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 420
MODICA - 06/08/2015
Sport - Volley, serie B2: prima esperienza in campo maschile per il coach dei biancazzurri

Corrado Scavino nuovo allenatore del Volley Modica

Superate le prime perplessità che avevano fatto "saltare" l’accordo in una prima fase. La società cerca un opposto e un palleggiatore Foto Corrierediragusa.it

Corrado Scavino (nella foto) è il nuovo allenatore del Volley Modica. Il ttecniico modicano ha deciso di abbracciare il progetto della società del presidente Cataldi dopo avere avuto un ripensamento iniziale che aveva fatto saltare la trattativa. Il piacere di ritornare a lavorare nella propria città e la possibilità di potersi mettere in discussione in campo maschile, dopo una carriera tutta nei campionati femminile ha convinto Scavino.

Corrado Scavino torna a Modica dopo 7 anni dalla fine del suo rapporto con il Pro Volley Team e lo fa sulla panchina della società dove ha mosso i primi passi da pallavolista. Dice il neo tecnico biancazzurro: "Per me è un grandissimo onore poter sedere sulla panchina del Volley Modica. Ritorno nella società dove ho fatto il primo tesseramento, ritorno a casa mia e sinceramente ne avevo bisogno. Ho rifiutato diverse proposte di B-1 e B-2 dal femminile, ma quando mi ha chiamato il Volley non potevo dire no. Ci siamo seduti attorno ad un tavolo e abbiamo stilato un progetto che ritengo estremamente stimolante. Non vedo l’ora di mettermi a lavoro".

Corrado Scavino ritroverà nella dirigenza il fratello Giorgio che così ha commentato l’ingaggio: "Sono felicissimo di aver portato mio fratello in questa società. Prima ancora per i rapporti che ci legano, per il valore del tecnico che è fuor di discussione. Ritengo la sua presenza un lusso per questa categoria e sono sicuro che farà benissimo anche nel maschile". Per quanto riguarda la squadra la società va verso la riconferma di Pappalardo e del gruppo dei locali a cominciare da Chillemi. La società è alla ricerca di un palleggiatore e di un opposto per rafforzare il roster della prima squadra.