Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 1079
MODICA - 26/06/2015
Sport - Calcio, Eccellenza: nessun segnale da palazzo S. Domenico e i giocatori intanto cercano altre strade

Silenzio di tomba sul Modica, il futuro dei rossoblù è appeso ad un filo

Perdura il silenzio e il presidente dimissionario Pietro Bellia deve prendere atto del disinteresse totale Foto Corrierediragusa.it

Tutto fermo. Nessun interesse per il Modica e la perdita del titolo sportivo si fa sempre più concreta. Pietro Bellia, presidente dimissionario della società, ha dovuto prendere atto in questi ultimi giorni dell´assoluto silenzio che aleggia attorno al Modica Calcio. Bellia si sarebbe aspettato almeno una manifestazione di interesse o un contatto, seppur informale, da parte dell´amministrazione ma ha dovuto registrare il silenzio. Il dirigente è ora davanti ad un bivio; la prima ipotesi è la cessione del titolo sportivo per rientrare almeno dei debiti assunti dall´attuale dirigenza ed ereditati dalla precedente gestione o in alternativa la mancata iscrizione al prossimo campionato di Eccellenza con la conseguente perdita del titolo sportivo. E´ verosimile, tuttavia, che ognuno stia facendo il proprio gioco evitando di fare la prima mossa e giocare così di rimessa.

Poichè è lontana dalla realtà la perdita del titolo sportivo c´è chi aspetterà gli ultimissimi giorni, o anche ore, prima della scadenza dell´iscrizione al campionato per avanzare un´offerta e subentrare all´attuale dirigenza cercando così di trarre il massimo profitto. C´è anche un aspetto politico che riporta a palazzo S. Domenico. la perdita del titolo sportivo, o la sua cessione, certamente danneggerebbe l´immagine dell´amministrazione almeno presso gli sportivi e è quindi probabile che almeno l´iscrizione sarà garantita in attesa di successivi sviluppi. Sono questi gli scenari che si presentano ma al momento l´attuale dirigenza deve prendere atto dell´assoluto nulla e sperare solo in una evoluzione della vicenda Modica Calcio.