Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:35 - Lettori online 783
MODICA - 21/04/2015
Sport - Tennis, serie C: il team modicano ha superato un ostacolo difficile

Prima vittoria per il Tennis Club Modica contro il Siracusa

Con questa vittoria si riaprono i giochi per la salvezza, che passa dall’accesso ai play out Foto Corrierediragusa.it

Prima vittoria per il Tennis Club Modica nel campionato di serie C. Sui campi della Società Tennis Siracusa capitan Mallia non ha potuto schierare Giorgio Sichera e si è affidato a Veca, Cappello e Rizza motivatissimi a far bene. Nel primo incontro di giornata era Michelangelo Rizza, 4.1, a giocare un incontro strepitoso contro il 3.3 Salvatore Russo. Rizza partiva lento e con troppi errori e cedeva il primo set per 6/2, ma dal secondo set sciorinava un ottimo serve and volley ed ottime palle corte che costringevano alla resa il giocatore siracusano che perdeva per 6/3 il terzo set. Giovanni Veca, 4.1, lottava come un leone contro il pariclassifica Davide Bozzanga vincendo il primo set per 7/6, cedendo netto il secondo e trovandosi 0/2 nel terzo.

Ma con un filotto di 6 games il diciassettenne modicano chiudeva a braccia alzate per 6/2 portando i suoi sul 2/0 meritatamente. Nel terzo singolare era Ivan Cappello, 3.5, che giocava un bel match contro il 3.3 Alessandro Miceli, vincendo il primo set per 6/3 e portandosi per 2/0 nel secondo, ma Miceli, dotato di un ottimo dritto, risaliva nel punteggio vincendo il secondo set per 6/4, mentre nel terzo si giocava punto a punto, ma era Miceli che portava a casa il match per 6/4 con Cappello comunque bravo a tenere fino alla fine.

Nel quarto singolare era capitan Mallia che incontrava il 3.3 Ernesto Mangiafico, che faceva sua la posta con un netto 6/3 6/1, portando i suoi sul 2/2. I doppi risultavano decisivi e Mallia decideva di giocare in coppia con Cappello, mentre Rizza si schierava con Veca. Nel primo doppio erano proprio Mallia e Cappello che battevano Fruciano e Russo con un netto 6/3 6/4, risalendo da 1/4 nel secondo, mentre rizza e Veca vincevano uno splendido doppio contro Miceli-Maugeri, per 6/4 al terzo set. Con questa vittoria si riaprono i giochi per la salvezza, che passa dall´accesso ai play out, e sarà importante fare più punti possibile contro il C.t. Ragusa e il T.C.Siracusa nelle prossime domeniche.

Nella foto: i componenti del Tennis Club Modica)