Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 921
MODICA - 19/07/2008
Sport - Calcio - Le ultime novità di mercato in vista della stagione 2008/09

Dopo Blondel Tabuhi potrebbe arrivare Eduard Lasmè

E’ in corso la preparazione atletica in vista della Coppa Italia Foto Corrierediragusa.it

Ultimi colpi di mercato per il Modica. Quello finora più prestigioso e dal quale ci si attende parecchio è stato quello Blondel Tabuhi (nella foto), classe ´85, con esperienze nella B tedesca. E´ stato acquistato anche il centrocampista Luigi Imnplatini. Quasi fatta per Dama, lo scorso anno al Vittoria, punta centrale. Il nuovo allenatore Corrado Vaccaro, 45 anni, ex portiere di Acireale e Ragusa, lo scorso anno tecnico del Rosolini in Eccellenzaha, ha chiesto comunque un attaccante di esperienza ed un centrale per sostituire Chiavaro approdato alla Paganese in prima divisione.

Del Modica non fanno più parte i calabresi Antonio Crucitti ed Antonio Sinicropi, andati in seconda divisione al Bassano, e Nicola Arena, trasferitosi in prima divisione allo Stabia. «Avremo una squadra orogliosa di vestire il rossoblù- dice il presidente Riccardo Radenza- L’obiettivo è di rinnovare l’entusiasmo attorno alla società ed alla squadra grazie ad una operazione simpatia».


IL RITIRO DI TORRE PALAZZELLE CON LA NOVITA´ LASME´

Seconda giornata di lavoro per il Modica. Corrado Vaccaro torchia i venti uomini a sua disposizione cominciando la mattina con la seduta atletica al polisportivo della Caitina. Nel pomeriggio invece lavoro tecnico sul campetto del centro sportivo Palazzelle dove tecnico e giocatori risiedono. Nella prima giornata tutti i giocatori sono stati sottoposti a test atletici sotto l’attenta osservazione dello staff medico; tra i più in forma Filicetti, Conato, Vindigni. In ritiro si è presentato anche Gay ,rientrato dall’Argentina ed intenzionato a vestire ancora il rossoblù.

Gay dovrebbe firmare il contratto in settimana. Toccata e fuga invece per Eduard Lasmè, ivoriano,attaccante ex Catania , Perugia, Trapani e Licata, che il presidente Radenza vuole portare al Modica. Il giocatore è d’accordo ed ha trovato in Vaccaro un suo sponsor. « Voglio riscattare le ultime due stagioni deludenti ? ha detto Lasmè prima di congedarsi per motivi di famiglia. Il giocatore ritornerà in sede questo fine settimana e firmerà il contratto. Lasmè sarà il centravanti della formazione rossoblù, destinato ad ereditare il posto di Pierotti. L’ivoriano era stato inseguito già lo scorso anno da Felice Melchionna ma poi il Modica si orientò verso l’attaccante toscano.

Un momento della conferenza stampa di presentazione del Modica 2008/09