Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 607
MODICA - 20/03/2015
Sport - Calcio, Eccellenza: i rossoblù non vincono in trasferta dalla prima di campionato

A Taormina il Modica, orfano di Filicetti, cerca di rialzarsi dopo tante batoste

Il capitano seguirà i compagni dalla panchina per lo stiramento rimediato contro il Viagrande. Assente anche Nassi Foto Corrierediragusa.it

Il Modica ci prova. La trasferta sul campo del Taormina,già retrocesso, non dovrebbe essere un ostacolo insormontabile per cogliere la seconda vittoria esterna del campionato, dopo quella della prima giornata colta al "Celeste" contro il Città di Messina. Da allora tutta una serie di rovesci anche pesanti in trasferta che hanno condizionato tutto il cammino dei rossoblù, ora relegati in piena zona play out.

Il Modica si presenta al Bacigalupo senza capitan Filicetti che deve fare i conti con uno stiramento e senza Nassi. Sarà della partita Okolie per cercare di trovare i gol necessari per cogliere i tre punti. Per il Modica la vittoria èd´obbligo per non rischiare di farsi superare anche dal Rosolini e giocare i play out in condizioni di estrema precarietà. Filicetti ha cercato di di spronare i suoi compagni in corso di settimana, di dare le motivazioni giuste ma il Modica sembra oggi una squadra in disarmo. Taormina da questo punto di vista potrà dire come i rossoblù affronteranno la coda del campionato.