Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 535
MODICA - 01/02/2015
Sport - Volley, serie C: il match si è deciso al tie break tra le proteste

Il Pro Volley Team cede al Pedara: è fuori dalla Coppa

Contestata la conduzione arbitrale da parte dei dirigenti modicani. Cartellino rosso per Di Emanuele Foto Corrierediragusa.it

Pro Volley Team Modica-Planet Pedara:2-3

Il Pro Volley Team esce dalla Coppa Sicilia. Ai quarti della competizione passa infatti il Pedara che ha violato il parquet del palaRizza dove le due squadre si sono affrontate a viso aperto. Alla fine hanno prevalso le etnee al tie-break. Non sono mancate comunque le polemiche per il convulso finale perchè nel momento decisivo una palla contesa ed una invasione contestata alle modicane sullo 10-11 ha bloccato il recupero del Pvt e dato spinta alle ospiti che punto su punto si sono portate sul 15-12 conquistando la qualificazione.

La conduzione della gara da parte degli arbitri è stata moto contestata dal Pvt e dalle stesse giocatrici. Ne ha fatto le spese il capitano Giuliana Di Emanuele che ha rimediato il cartellino rosso per proteste. Il Pvt si concentra ora sul campionato sin dalla prossima domenica e nel frattempo cercherà di sbollire la rabbia.