Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 1197
MODICA - 08/10/2007
Sport - Calcio serie D - I rossoblu si sono rilanciati in zona play off

Tutti contenti all´Acate Modica
La vittoria ritempra lo spirito

Ma l’allenatore Melchionna resta con i piedi per terra Foto Corrierediragusa.it

« Siamo contenti per tutto; per i tre punti, per la prima vittoria in trasferta, per la prestazione dei nostri giovani. Ora continuiamo per questa strada. Prima ci salviamo e meglio è».

Il presidente Luigi Galazzo ha fatto i complimenti all’allenatore Felice Melchionna ed ai giocatori al rientro da Sarno. La vittoria ha rilanciato il Modica in posizione play off ma Galazzo tiene i piedi per terra « Il nostro obiettivo resta la salvezza; una volta conquistata avremo modo di far giocare i tanti giovani che abbiamo e fa loro fare esperienza in campionato. Intanto ci godiamo Antonio Crucitti che alla sua quarta partita in campionato da titolare ha realizzato già tre gol tutti decisivi ed ha attirato attenzione di osservatori su di sé. Crucitti è l’esemplificazione della politica della società; come lui ci sono tanti altri giocatori a cominciare dai modicani Cassibba, Cannata, Vindigni, Sella. Per loro ci sarà sempre più spazio».

Il Modica ha la possibilità di migliorare i suoi dieci punti in classifica grazie all’incontro casalingo di domenica con il Paternò ma il presidente Galazzo ammonisce « Per noi sarà la partita più dura e difficile. Il Paternò non ha fatto ancora un punto e dovrà pure cominciarli a fare. Speriamo che non cominci domenica contro di noi. Serve quindi massima concentrazione e volontà di far propria la partita. A questo proposito rivolgo ancora un appello ai tifosi perché stiano vicini alla squadra. Se vogliamo trovare un neo a questo inizio di campionato è quello della partecipazione e del coinvolgimento del pubblico. La squadra va sostenuta e farà ancora meglio ma il pubblico ci deve stare vicino.»

Contro il fanalino di coda Melchionna recupererà Antonio Sinicropi e Nicola Arena che hanno saltato l’ultima partita per squalifica.