Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 922
MODICA - 27/01/2015
Sport - Volley, serie C: le modicane rischiano nell’ultimo set ma si salvano al tie break

Ad Acicatena per il Pro Volley Team ancora una vittoria

E’ la settima consecutiva e primo posto in classifica assoluto consolidato Foto Corrierediragusa.it

Liberamente Acicatena - Pvt Modica 1-3 (19-25, 22-25, 25-17, 27-25)

Licitra 17, Mazzeo 1, Zaccaria 2, Arrabito 1, Cianflone 9, Piscopo 18, Di Emanuele 10, Drago Lib. NE Giunta, Cassibba,La Rocca, Fiore All: Cutrona


Il Pro Volley Team non si ferma. Ad Acicatena è arrivata la settima vittoria consecutiva e la conferma del primo posto in classifica. Trascinate da un pubblico caloroso, le padroni di casa, che potevano contare sull´ex di turno La Giusa, hanno dato il massimo contro la capolista. Dopo due ore di gioco e quattro set combattuti sono arrivati i tre punti. Un bottino prezioso perchè conquistati su un campo dove sarà difficile vincere per tutti e perchè conquistati nel giorno in cui Paternò cade sul parquet del PalaRizza contro le "cugine" del MotucaTrade. Adesso terzo incomodo è la Planet Pedara, prossimo avversario delle biancorosse in coppa Italia.

Le padroni di casa sono state brave a riprendersi dopo il doppio colpo PVT nei primi due parziali. 25-19 e 25-22 i punteggi a favore delle modicane con una super Rosmina Licitra che alla fine mette a terra ben 17 palloni. Migliore marcatrice sarà alla fine Noemi Piscopo con 18 punti. Quando forse anche le giocatrici biancorosse si erano preparate al solito monologo fatto di 3-0 ecco che arriva la reazione delle etnee. Nonostante Modica si porti avanti 8-6 si spegne all´improvviso la luce. Grazie ad un parziale di 10-3 le padroni di casa si portano avanti 16-11 e poi ancora 21-13. Tardiva la risposta biancorossa. Il set va alle padroni di casa 25-17. E´ il primo set perso da due mesi a questa parte ma il Pvt riparte subito.

Il quarto set è il più equilibrato. Il pubblico infiamma la partita e le giocatrici di casa sembrano avere una marcia in più. Riescono a portarsi 16-14 e 21-20 prima dell´inversione di rotta che porta il Pvt a vincere ai vantaggi il quarto set e la partita. Il prossimo fine settimana riposo del campionato ma il Pvt sarà ugualmente in campo per i quarti di finale di Coppa contro la Planet Pedara.

(nella foto: Ada Mazzeo)