Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 505
MODICA - 19/01/2015
Sport - Calcio, Eccellenza: con il S. Pio X stop dopo quattro turni utili consecutivi

Il "mal di trasferta" del Modica allontana i rossoblù dalla zona play off

Ora sono ben sette i punti di distacco dal Viagrande che occupa il quinto posto. E domenica c’è la vice capolista Scordia Foto Corrierediragusa.it

Il Modica ci ricasca. Quattro risultati positivi consecutivi e poi una brutta ricaduta. L´ambiente era fiducioso sul risultato positivo contro il S. Pio X ma è arrivata non solo la sconfitta ma anche una prova incolore dei rossoblù. Non sono bastati gli innesti di Rosi, alla sua seconda partita in rossoblù, e di Panatteri a dare una marcia in più al Modica anzi capitan Filicetti (nella foto) ha avuto modo di dare una sua lettura a fine gara: "Non ci siamo stati fisicamente. Alcuni miei giocatori non hanno ancora raggiunto la giusta condizione fisica e in particolare mi riferisco a Rosi e Panatteri che sono con noi da pochi giorni".

Probabilmente non è stato opportuno schierare una formazione a trazione anteriore con Ravalli e Panatteri esterni e Okolie al centro lasciando un centrocampo poco robusto soprattutto di fronte ad una squadra in forma e carica come quella etnea. La rincorsa ad un posto nei play off ora si complica. Il Viagrande, che occupa la quinta posizione, è a ben sette punti di distanza e in mezzo ci sono squadre come lo stesso S. Pio X, Acireale e Castelbuonese.Per non parlare della vice capolista Scordia che sarà di scena al "Caitina" domenica prossima. All´andata fu un 4-0 sonante a favore dei catanesi che hanno un ruolino di marcia esterno ragguardevole con cinque vittorie, due pari ed una sola sconfitta. Ci vorrà il miglior Modica e a Gianluca Filicetti tocca trovare le giuste motivazioni e il giusto assetto in campo per contrastare gli avversari.

E´ successo sabato:
S. Pio X-Modica: 2-1
Marcatori: 10´pt Gatto, 12´pt Vadalà, 44´pt Santonocito

Modica: Giannì, Gozzo (20´st Dipasquale), Iabichella, Lao, Pianese, Rosi, Ravalli, Gatto, Okolie, Filicetti, Panatteri

Arbitro: Gullotta di Siracusa
Note: espulso Gatto al 35´ st per doppia ammonizione


Modica in affanno e il S. Pio X vince nell´anticipo di sabato al "Bonaiuto Somma" di Mascalucia. Risultato che sta stretto agli etnei per le tante occasioni da rete create e le numerose parate del giovane Giannì che è risultato il migliore in campo tra i rossoblù. Il Modica si è visto poco nonostante l´inserimento di Panatteri ed il tridente schierato da Filicetti. I rossoblù sono apparsi sempre in ritardo e con una marcia in meno rispetto ai padroni di casa. Primo tempo con buone azioni da una parte e dall´altra e match sostanzialmente pari se non fosse stato per la "distrazione" di Filicetti che ha servito su un piatto d´argento il pallone del gol del vantaggio del S. Pio X.

Secondo tempo con il S. Pio X sempre avanti e pericoloso. Giannì ci mette una pezza in almeno un paio di occasioni. Quando il Modica cerca di accelerare per il pareggio ci si mette l´espulsione di Gatto ((nella foto) che lascia i rossoblù in inferiorità numerica. Qui si chiude praticamente la partita nonostante qualche azione in profondità di Panatteri e Okolie.

Cronaca: al 10´ Modica in vantaggio con un bel destro di Gatto da fuori con la palla che si insacca sotto la traversa.
Non tarda la reazione degli etnei che al 12´ trovano il gol del pari con Vadalà che su cross di Sottile colpisce di testa e trafigge l´incolpevole Giannì.
Le squadre si avviano verso la fine del tempo ma al 44´ arriva il gol del vantaggio dei padroni di casa. Filicetti prende palla e pensa bene di passare all´indietro verso Giannì. Si inserisce Santonocito che intercetta la palla e mette dentro senza difficoltà.

I risultati della quarta giornata di ritorno (17 gen. 2015):
Castelbuonese-Giarre:1-0
Città di Messina-Milazzo:2-1
Scordia-Paternò:2-0
Igea Virtus-Acireale:0-1
Taormina-Rosolini:2-2
Vittoria-Viagrande:0-4
S.Pio X-Modica:2-1
Ha riposato: Siracusa

La classifica:
Siracusa 38
Scordia 37
Milazzo 35
Acireale 31
Viagrande 30
Castelbuonese 27
S. Pio X 27
Vittoria 25
Modica 23
Igea Virtus 22
Giarre 21
Paternò 16
Rosolini 13
Città di Messina 12
Taormina 8