Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 716
MODICA - 15/11/2014
Sport - Calcio, Eccellenza: i rossoblù ritornano davanti ai propri tifosi dopo la sconfitta di Milazzo

Il Modica vuole ritornare ad esultare. Contro il Giarre successo obbligato

I punti in classifica sono 11 e la squadra si trova ai margini della zona play out nonostante il buon campionato finora disputato Foto Corrierediragusa.it

La classifica non rende onore al buon campionato finora disputato dalla squadra di Filicetti. E´ per questo motivo che il Modica vuole ritrovare il successo dopo due pari interni consecutivi e la sconfitta contro il Milazzo. I punti in classifica, causa anche il ritiro del Misterbianco, sono solo 11 e la squadra si ritrova ai margini della zona play out. Contro il Giarre dunque la vittoria è obbligata anche se la squadra catanese, neo promossa in Eccellenza, ha un ruolino di marcia regolare.

E´ vero che i gialloblu ospiti hanno subito 13 gol su 10 partite disputate ma ne hanno realizzate altrettante al contrario di Modica che è andato a segno solo sette volte. Filicetti ha chiesto ai suoi uomini la vittoria per riprendere la marcia e la concentrazione è massima. Poi si penserà al prossimo turno contro il Viagrande. Il tecnico ha fiducia in una squadra che si è battuta al meglio sul campo della capolista Milazzo ed è uscita battuta solo nei minuti finali. E´ proprio questo l´aspetto da migliorare per i rossoblù, non avere cedimenti e cali di concentrazione.