Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 1224
MODICA - 21/10/2014
Sport - Scherma: la squadra azzurra con Cassarà, Baldini e l’acese Garozzo sul podio più alto

Oro per Giorgio Avola in Coppa del Mondo a San Francisco

Il fiorettista modicano del Gs Fiamme Gialle ha riscattato così il 37mo posto della gara individuale Foto Corrierediragusa.it

Giorgio Avola (nella foto) è ancora oro. Il fiorettista modicano delle Fiamme Gialle è infatti salito sul podio più alto nella prima prova di Coppa del Mondo in corso di svolgimento a S. Francisco. La squadra di fioretto formata da Giorgio Avola, l´acese Daniele Garozzo, Andrea Baldini e Andrea Cassarà ha infatti battuto in finale la Russia con il punteggio di 45-39. I quattro fiorettisti avevano in precedenza sconfitto la Germania (45-35), gli Stati Uniti (45-40) e Brasile (45-34). I due fiorettisti siciliani sono stati determinanti nella gara contro la Russia ed hanno prontamente riscattato la prova individuale con Avola classificatosi solo al 37mo posto e Garozzo al 70mo. Andrea Baldini, Andrea Cassarà, Giorgio Avola e Daniele Garozzo in finale si sono ritrovati la Russia che avevano battuto in casa lo scorso luglio in occasione della finale per il bronzo, ai Mondiali di Kazan, e si sono presi la rivincita.

"Ci tenevamo a fare bene - dicono Giorgio Avola e Daniele Garozzo entrambi del Gruppo sportivo Fiamme Gialle - e con Cassarà e Baldini abbiano compiuto la prima impresa di stagione in Coppa del Mondo. Adesso il 7 e 9 novembre è in programma la seconda prova a Tokyo e stavolta vogliamo fare bene anche nella prova individuale".