Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 1050
MODICA - 03/10/2014
Sport - Calcio, Eccellenza: si gioca la 5a di andata, rossoblù in trasferta

Sul campo di Scordia un Modica rinfrancato ma senza Paolino e Gozzo

Il campo in sintetico dovrebbe favorire la qualità tecnica di Filicetti e compagni Foto Corrierediragusa.it

Modica senza tre under a Scordia. Si sono infatti fermati in settimana Paolino e Gozzo alle prese con problemi muscolari. I due difensori non potranno essere dunque schierati e mancherà anche il centrocampista Noukry per motivi familiari. Gianluca Filicetti potrà invece contare sul rientro del centrale Andrea Buscema che è stato assente per motivi di studio nelle prime quattro giornate di campionato.

"Andiamo per fare risultato - dice Gianluca Filicetti - Loro sono una buona squadra ma noi possiamo giocarcela. Sul terreno sintetico di Scordia potremo far valere al meglio la nostra tecnica e questo fattore i potrà agevolare. Siamo un pò a disagio er il numero di under a disposizione ma faremo del nostro meglio". Il tecnico è comunque intenzionato a riportare Limone tra i pali dopo avere tenuto il giocatore in panchina domenica scorsa per una questione di under.

La linea difensiva dovrebbe essere costituita da Pianese e Lao centrali con Cassiba e Iabichella esterni; a centrocampo Valerio, Buscema e Filicetti, in avanti Okolie punta centrale con Porto e Sigona esterni. Dopo la gara contro lo Scordia il Modica sarà atteso da due incontri casalinghi contro Paternò e Rosolini.