Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 638
MODICA - 12/09/2014
Sport - Calcio, Eccellenza: in rossoblù Buscema e il portiere De Miere. Ronny Valerio al Ragusa

Oggi contro Igea Virtus "Caitina" ancora chiuso e interdetto ai tifosi del Modica

Duro comunicato sulla vicenda agibilità. La società asserisce di avere tutta la documentazione in regola Foto Corrierediragusa.it

Modica pronto per l´Igea Virtus ma i tifosi restano ancora una volta fuori dal "Caitina" a causa della mancata concessione dell´agibilità dell´impianto. La società ha cercato nelle ultime ore di mettere a posto tutta la documentazione necessaria almeno per ottenere l´accessibilità alla tribuna B visto che i lavori, pur iniziati e ben avviati per la realizzazione dei servizi per la tribuna A non sono stati ancora completati. La partita si gioca quindi a porte chiuse, è la seconda volta in questa stagione. La commissione comunale sui pubblici spettacoli si doveva riunire ma il componente dei vigili del fuoco non si è presentato per esprimere il parere sull´agibilità della struttura. La società asserisce di aver già tutta la documentazione in regola ed ha emesso un duro comunicato nel quale si legge, tra l´altro, "L’Asd Modica Calcio denuncia alla pubblica opinione, alla tifoseria, alla città tutta l’esercizio arbitrario di pubbliche funzioni e l’abuso di potere perpetrato dai Vigili del Fuoco che hanno di fatto arrecato un offesa ad una Comunità che vive come una festa la partita della domenica, che vede la presenza di intere famiglie, di donne e bambini, in uno stadio sicuro, pulito ed in regola come non lo sono moltissimi altri in tutta la provincia ed in tutta l’isola. Attiveremo ogni azione legale possibile a tutela della società stessa, della tifoseria e della Città"

La gestione di tutta la vicenda mette a nudo precise responsabilità e ritardi accumulati dall´amministrazione, proprietaria dell´impianto, nell´avvio dei lavori e nel loro completamento considerando che da maggio scorso ci sarebbe stato tempo in abbondanza.

Contro l´Igea Virtus non sarà partita semplice ma i rossoblù hanno dalla loro l´entusiasmo e la voglia di vincere. Gianluca Filicetti non ha problemi di formazione anche perchè Okolie ha recuperato dalla botta rimediata al "Celeste" e sarà pienamente disponibile. L´undici che andrà in campo sarà dunque quello vittorioso di Messina con Limone in porta, Gozzo e Iabichella esterni, Pianese e Cassiba centrali con Iozzia, Kevin Valerio e Filicetti a centrocampo; tridente formato da Kevin Valerio e Porto sulle fasce e Okolie punta più avanzata.

Intanto la società ha messo a disposizione di Filicetti altri due elementi; si tratta di Damiano Buscema, classe 94´, ex Noto, e di Mirko De Miere, ex Riviera Marmi,portiere già in forza lo scorso anno al Modica.