Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 769
MODICA - 07/09/2014
Sport - Calcio, Eccellenza: il successo contro il Città di Messina rilancia le quotazioni rossoblù

Entusiasmo Modica ma Gianluca Filicetti abbassa i toni: "Voglio umiltà"

Domenica esordio casalingo contro l’Igea Virtus. Attesa tra i tifosi ma il Polisportivo della Caitina sarà agibile ed aperto al pubblico? Foto Corrierediragusa.it

Capitan Filicetti tiene i toni bassi dopo la vittoria del Modica (nella foto: la formazione andata in campo) a Messina: "Siamo solo alla prima giornata ed altri riscontri saranno necessari per capire il nostro grado di maturità. Il successo ci aiuterà nel lavoro di preparazione alle prossime gare a cominciare dalla prossima casalinga contro la Igea Virtus. Continueremo con umiltà perché ancora non abbiamo vinto nulla, solamente una gara (seppur su un campo molto difficile) che non vuol dire considerarci al di sopra di tutte le altre formazioni. Una mia impressione è quella che in questa stagione difficilmente ci saranno gare facili. Non ci dobbiamo fare prendere dall´euforia ma continuare con umiltà e applicazione negli allenamenti così come nel corso delle gare ufficiali. Chiedo che sul terreno di gioco si mettano in atto tutti i concetti provati e riprovati nel corso degli allenamenti".

Il giocatore-allenatore ha comunque buoni motivi per essere soddisfatto. Ha mandato in campo per la prima volta da titolari Gozzo e Kevin Valerio ed i due giovanissimi hanno risposto bene dimostrando di non subire più di tanto l´impatto con una partita delicata su un campo difficile. Ha risposto bene anche Okolie che dopo la doppietta segnata contro il Vittoria è andato di nuovo in gol. Peccato per l´infortunio subito dal giocatore nigeriano ma la sua presenza non dovrebbe essere un problema domenica contro l´Igea Virtus. L´attesa per l´esordio casalingo cresce tra i tifosi anche se ancora non sono stati diradati i dubbi sull´agibilità del campo sportivo. La commissione di vigilanza deciderà sabato alla luce dei lavori realizzati. Sarebbe veramente un peccato negare, ancora una volta e dopo un´intera estate a disposizione, le tribune ai tifosi

E´ successo domenica:
Città di Messina - Modica: 0-1
Marcatore: 6´ st Okolie

Modica: Limone, Gozzo, Iabichella, Iozzia, Pianese, Cassibba, Valerio K. 25´ st Sigona), Valerio R. (22´st Sella), Okolie (10´st Ravalli), Filicetti, Porto

Note: Munafò espulso per fallo da dietro al 14´ st


Un gol, un palo e soprattutto una prestazione convincente. Il Modica non poteva iniziare meglio il campionato, i tre punti colti al "Celeste" sono d´oro e Gianluca Filicetti può essere molto soddisfatto della prestazione della squadra. E´ andato in gol Charlie Okolie al 6´ del secondo tempo rifinendo un´azione partita da calcio d´angolo con palla servita al bacio dal capitano. Per il nigeriano tanto sangue freddo davanti all´ottimo Durante che si deve arrendere. Okolie, toccato duro subito dopo causa anche l´espulsione del capitano peloritano Munafò e dà un altro vantaggio ai suoi compagni. Porto ha la palla del 2-0 al 28´ ma il palo dice no. Ed ancora Sella ha un´altra buona occasione ma la difesa del Modica tiene e Pianese con Limone fanno buona guardia.

Il Città di Messina ha solo una chance al 36´ ma Libro spreca da buona posizione. Il primo tempo era vissuto du alcuni spunti pericolosi da una arte e dall´altra nei primi 20´ con un gol annullato a Okolie e tanto gioco a centrocampo sul finire della frazione. Modica dunque in palla, attento e ben messo in campo con i due fratelli Valerio ben inseriti nei meccanismi e Iozzia che fa da diga a centrocampo. In avanti Okolie si fa sentire e trova l´intesa con Porto ma è Filicetti, da prassi, a dettare i ritmi alla squadra. Il Modica si gode la vittoria e pensa già all´esordio in casa con l´Igea Virtus.

I risultati della 1a giornata di andata (7 sett. 2015:
Castelbuonese – Misterbianco: 2-0
Catania San Pio X – Rosolini: 3-0
Città di Messina – Modica: 0-1
Siracusa – Scordia: 1-2
Vittoria – Acireale: 0-0
Igea Virtus – Paternò: 1-0
Sporting Viagrande – Giarre: 1-2
Taormina – Sport Soccer Milazzo 0-2

La classifica:
Giarre 3
Milazzo 3
Modica 3
Castelbuonese 3
S. Pio X 3
Igea Virtus 3
Scordia 3
Vittoria 1
Acireale 1
Viagrande 0
Taormina 0
Città Messina 0
Siracusa 0
Paternò 0
Rosolini 0
Misterbianco 0