Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 660
MODICA - 01/08/2014
Sport - Volley, B2: il campionato comincerà il 18 ottobre, Coppa Italia il 20 settembre

Volley Modica nel girone H di B2 pronto a ripartire

Ufficializzato l’organico. Sono 14 le società partecipanti, due in meno della scorsa stagione Foto Corrierediragusa.it

Il Volley Modica sarà al via del campionato di B2. Sono 14 le società che sono state incluse nel girone H. Solo una, il Lamezia, non è siciliana le altre sono nello specifico; cinque della provincia di Catania: Città di Viagrande, Coordiner, Aquilia Acireale, Kerakoll, Papiro Fiumefreddo; due ennesi: Ro. Ga. Agira e Home Beauty di Leonforte; una messinese: Fiamma Calvaruso di Villafranca Tirrena; due palermitane: Pallavolo Terrasini e Polisportiva Volo Palermo. Il Volley Modica ritorna dunque a pieno titolo a disputare la B2 dopo la traumatica retrocessione dello scorso campionato. Non ci sarà invece il Csain Ragusa che ha rinunciato per motivi di bilancio e ripartirà dalla serie C. Il Volley Modica sta allestendo un progetto sportivo che ha in Luca Leocata e Luca Cataldi i due maggiori sostenitori dal punto di vista finanziario e si affida al direttore generale Giorgio Scavino ed al direttore sportivo Ezio Aprile per parte tecnica-organizzativa.

Il Volley Modica non vuole ripetere l´esperienza dello scorso campionato e punta ad integrare la rosa dei giovani già disponibili con tre giocatori di categoria. La società modicana da questo punto di vista potrebbe "pescare" nell´organico dei cugini del Ragusa. Serve sicuramente un libero ed un opposto che affiancheranno i vari Simone Spadaro, Incatasciato, Assenza, Modica, Chillemi, Cappello, Sortino, Mauceri, Borgese, Morale (nella foto), Scala, Piero e Simone Spadaro. Da sciogliere il nodo della guida tecnica. Peppe Di Grande si è detto disponibile a restare sulla banchina biancazzurra ma a chiede garanzie. In alternativa c´è Peppe Bua che a Modica ha lasciato un buon ricordo.

L´attività ufficiale inizierà il 20 settembre con la prima gara di Coppa Italia, mentre il campionato prenderà il via sabato 18 ottobre per concludersi il 9 maggio 2015. I play off si disputeranno dal 16 maggio.