Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1297
MODICA - 07/07/2014
Sport - Calcio, Eccelenza: via alla campagna abbonamenti con 18 Modica point in città

Il Modica pensa a Charlie Okolie e Saro Genova per rafforzare l´attacco

Potrebbe arrivare anche l’ex Porto, che ha militato nelle ultime stagioni nel Marsala Foto Corrierediragusa.it

Charlie Okolie (nella foto) e Saro Genova sono gli attaccanti che il Modica ha messo nel mirino per rinforzare l´attacco. Il nigeriano, 28 anni, ha giocato lo scorso anno con l´Acireale dopo avere militano in parecchie società siciliane tra cui Gela, Trapani e Mazara. Si tratta di un giocatore fisicamente forte, capace di impegnare la difesa avversaria e far salire i propri compagni. In alternativa c´è Saro Genova che ha realizzato lo scorso anno 12 gol con il Misterbianco consentendo alla sua squadra di arrivare ai play off. Per Genova si tratterebbe di un ritorno in rossoblù visto che ha militato nel Modica di Pino Rigoli per due stagioni.

Dice il presidente Pietro Bellia: "Faremo un sacrificio per assicurare al nostro tecnico un attaccante di categoria. Chiuderemo le trattative aperte a giorni dopo esserci consultati con Gianluca Filicetti". Altra trattativa che il Modica vuole concludere è quella con Porto, esterno che ha giocato per alcune stagioni a Marsala dopo il trasferimento da Modica. Porto ha infatti vestito il rossoblù per un paio di stagioni con Pippo Romano allenatore e vorrebbe ritornare vicino casa essendo di Pozzallo. Filicetti e Schiavo,il duo cui è affidato il compito della guida tecnica, hanno intanto fissato la data di inizio della preparazione.

Lunedì 28 tutti i giocatori della rosa di prima squadra si presenteranno al polisportivo della Caitina che sarà la base operativa della squadra. Due le sedute previste; la prima mattutina nella pineta di Mangiagesso e la seconda al polisportivo. L´amministrazione comunale ha intanto dato avvio ai lavori per la costruzione dei bagni al servizio della tribuna A in modo da ottenere l´agibilità piene dell´impianto. Entro il mese la struttura dovrebbe essere consegnata. Da oggi inoltre la società ha messo in vendita gli abbonamenti presso 18 rivenditori presenti in tutte lezione della città. Oltre ai blocchetti i cittadini troveranno anche un salvadanaio dove si potranno versare dei soldi finalizzati al finanziamento della nuova stagione.