Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:15 - Lettori online 982
MODICA - 17/05/2014
Sport - Scherma: firmato il protocollo, presenti i vertici della Federazione Italiana Scherma

Modica diventa city partner della Federazione Scherma

Le altre città che si fregiano del titolo di «City Partner» sono Chiavari, Norcia, Ravenna e Formia Foto Corrierediragusa.it

Modica è City partner della Federazione Italiana Scherma. Il protocollo è stato sottoscritto a palazzo S. Domenico tra i vertici della Federazione, tra cui il presidente della Fis, Giorgio Scarso, ed il sindaco Ignazio Abbate (nella foto). Il «Fis City Partner» apre la possibilità di poter ospitare una competizione promossa sotto l’egida della Fis. Il logo dell’ente, insieme a quello della Fis, sarà presente sui mezzi di comunicazione che saranno utilizzati per lanciare l’evento, mentre l’ente dovrà assicurare gratuitamente le strutture per lo svolgimento delle gare.

Il protocollo darà la possibilità all’ente di poter utilizzare, per campagne promozionali a fini istituzionali, l’immagine di un gruppo di atleti, almeno tre, facenti parte della nazionale e sarà efficace sino al 31 dicembre di quest’anno, ma si intenderà, alla scadenza, prorogato sino al dicembre del 2016. Le città che si fregiano del titolo di «City Partner» sono Chiavari, Norcia, Ravenna e Formia che già da tempo ospitano importanti eventi legati al mondo della scherma, tra gli ultimi i Giochi del Mediterraneo a Chiavari.

Il primo grande evento sarà la presenza a Modica delle nazionali di fioretto maschile e femminile, in ritiro dal 1 al 6 giugno prossimi, in vista dei campionati europei di Strasburgo che cominceranno il 7 giugno. Si tratta di un importante appuntamento per la città considerato che saranno presenti i grandi nomi della scherma mondiale, quali Valentina Vezzali, Elisa Di Francisca, Andrea Cassarà, Andrea Baldini e naturalmente il modicano Giorgio Avola.