Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 453
MODICA - 16/05/2014
Sport - Calcio, Eccellenza: intensificati i contatti della dirigenza per il nuovo assetto

Modica al lavoro per dare un futuro certo a squadra e società

Il presidente Bellia vuole costituire un buon settore giovanile Foto Corrierediragusa.it

Il presidente Pietro Bellia (nella foto) ha intensificato i contatti per dare un assetto stabile alla nuova società. Dopo la positiva esperienza della stagione appena trascorsa sono state fatte le dovute valutazioni anche in funzione del futuro. Il Modica non vuole solo puntare sulla prima squadra ma anche sul settore giovanile. Quel poco che era stato fatto è stato disperso ed ora la società si ritrova a partire da zero. Gianluca Filicetti, cui è stato affidata la panchina insieme a Sebastiano Schiavo, ha incontrato Angelo Giurdanella, già tecnico dell´Airone e con lunga esperienza nei settori giovanili, per cercare di capire come far ripartire un settore ritenuto nevralgico.

Giurdanella ha dispensato consigli ma attende ora certezze per mettersi al lavoro e soprattutto vuole vederci chiaro nel progetto. E´ chiaro che la sua esperienza potrà essere di grande aiuto alla società ed il presidente Bellia insieme al suo vice Sebastiano Failla sono intenzionati a proseguire su questa strada. Occorrono naturalmente investimenti e per questo la dirigenza è già al lavoro per mettere insieme quanti più sponsor possibili grazie anche ad incentivazioni e coinvolgimento diretto. Il Modica deve pensare anche al mercato prima che sia troppo tardi ma Filicetti intende prima porre le basi per costruire il futuro che deve partire innanzitutto dal settore giovanile anche per avere ricambi freschi per la prima squadra.