Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1131
MODICA - 05/05/2014
Sport - Calcio, Eccellenza: incontro a palazzo S. Domenico con il sindaco Abbate

Il Modica pone le basi per la prossima stagione: campo, rinforzi e sponsor

Sarà una squadra di giovani locali con puntelli di esperienza come i riconfermati Filicetti e Pianese. La società pensi intanto alla intitolazione ufficiale del polisportivo della Caitina Foto Corrierediragusa.it

La dirigenza del Modica lavora per porre le basi della prossima stagione. Il presidente Pietro Bellia (nella foto) ed il suo vice Sebastiano Failla sono impegnati a tessere le fila ed hanno già incontrato alcuni imprenditori per capire se ci sono spazi per irrobustire la compagine dirigenziale. I due dirigenti sono stati ricevuti anche a palazzo S. Domenico dove hanno incontrato il sindaco Ignazio Abbate per verificare la disponibilità dell´amministrazione comunale a sostenere in qualche modo gli sforzi della dirigenza. Confermato l´affidamento del polisportivo della Caitina al Modica Calcio.

E a proposito dell´impianto bisognerebbe anche pensare veste di ufficialità all´intitolazione dello stadio a Pietro Scollo visto che finora non esiste alcun documento ufficiale nè dell´amministrazione nè della Prefettura che confermi in modo ufficiale l´intitolazione che quindi, nonostante la buona volontà della società e della amministrazione, risulta del tutto abusiva. La società ha chiesto al sindaco di prevedere un sostegno per trasferte e pasti della squadra grazie a delle sponsorizzazioni ed i dettagli saranno messi a punto nelle prossime settimane in modo che i dirigenti possono valutare le varie opzioni possibili e concentrarsi così sugli aspetti tecnici.

Il presidente ha già incontrato Sebastiano Schiavo e Gianluca Filicetti cui è stata riconfermata la fiducia e con Peppe Sammito che fungerà da direttore tecnico facendo da tramite tra la dirigenza e la squadra e come operatore di mercato. Il Modica punta a confermare tutti i giocatori locali e riportare in rossoblù quanti sono hanno disputato campionati in varie squadre della provincia. Tra questi certamente Fontana, sarebbe un ritorno in rossoblù per il giocatore di Donnalucata, Livia, Vicari ed Implatini. Si tratta di ex rossoblù che potrebbero trovare spazio nel Modica 2014-2015.