Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1016
MODICA - 15/04/2014
Sport - Calcio, 1a Categoria: Frigintini alla sfida decisiva per la salvezza contro il Militello

Marina Ragusa e New Pozzallo si giocano la promozione

Il Marina di Ragusa si presenta favorito perchè giocherà sul campo di casa di contrada Gaddimeli ed ha due risultati a disposizione Foto Corrierediragusa.it

Marina di Ragusa-New Pozzallo e Frigintini-Militello sono gli impegni che attendono a fine mese le squadre militanti in 1a categoria. Il Marina di Ragusa di Gianni Gurrieri ha battuto nella semifinale play off promozione il Megara Augusta in una partita dura e difficile ma ha prevalso di misura. Ha trovato in finale il New Pozzallo di Pumillo che con un gol del solito Peppe Rosa si è assicurato il pari nella sfida con l´Eubea e grazie alla migliore posizione in classifica è arrivato in finale anche perchè il portiere Brafa ha parato un rigore salvando i pozzallesi dalla sconfitta. Domenica 27 la finale che designerà la squadra che dovrà poi affrontare la vincente dell´altro girone per accedere in Promozione. Il Marina di Ragusa si presenta favorito perchè giocherà sul campo di casa di contrada Gaddimeli ed ha due risultati a disposizione ma trattandosi di una finale nulla è deciso.

Così come è tutto da vedere lo spareggio salvezza tra Frigintini e Militello in programma al "Tantillo". Il Frigintini viene da una partita quasi traumatica perchè contro l´Hellenika non ha saputo sfruttare la grande possibilità di arrivare subito alla salvezza. I rossoblù di Giovanni Spadola hanno visto volatilizzate le loro speranze di salvezza proprio nei minuti finali prima del tempo regolamentare e poi dei supplementari quando hanno subito inopinati gol su calci piazzati, vero proprio tallone di Achille del Frigintini in questa stagione. Orai rossoblù non devono perdere assolutamente per non precipitare in 2a categoria per raggiungere l´obiettivo devono migliorare la loro prestazione. Spadola dovrà fare ameno di Maltese, Barillà e Spadaro, tutti espulsi contro l´Hellenika. Un ulteriore handicap in una stagione costellata da infortuni, defezioni e sfortuna.