Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 954
MODICA - 05/10/2007
Sport - Volley femminile serie C

La Pro Loco Volley si aggiudica
il Memorial Marco Harrier

Soddisfatta dell’esordio l’allenatrice Antonella Scollo Foto Corrierediragusa.it

Esordio vincente della Pro Loco Volley di serie C. Il sestetto modicano affidato quest’anno alle cure di Antonella Scollo (nella foto), ha aperto la stagione aggiudicandosi la quinta edizione del memorial Marco Harrier, disputatasi a Priolo. Le giovanissime biancorosse hanno infatti debuttato con un doppio meritato successo che permette alle modicane di affrontare l’inizio della stagione con la dovuta serenità e la consapevolezza del proprio talento.

«Sono soddisfatta, sicuramente siamo ancora molto distanti dalla forma migliore, abbiamo appena cominciato la preparazione e non abbiamo ancora messo a punto meccanismi di gioco ed intese di squadra, ma questo triangolare mi ha permesso di vedere all’opera tutte le ragazze dell’organico ? commenta Antonella Scollo, coach della PVT.

Dopo il successo per 2-1 nella prima partita del Memorial dell’Asci Vittoria di Bruno Bartoli sulle padrone di casa, nel secondo match la PVT ha superato con lo stesso punteggio l’Harrier Priolo . Antonello Scollo ha mandato in campo la formazione titolare schierando in partenza Cavarra in regia in diagonale con l’opposta Monaco, Giurdanella e Caruso centrali, Paolino e Caschetto schiacciatrici con Drago libero. Alessandra Drago e Martina Giurdanella sono state premiate rispettivamente come miglior libero della manifestazione e come miglior centrale.

Definiti intanto i gironi di Coppa Sicilia: la PVT è stata inserita nello stesso girone dell’Antares Ragusa, del Comiso e del Centro Sport Kamarina: le giovani biancorosse debutteranno in casa proprio con quest’ultima formazione il 21 ottobre all’Auditorium di Piazzale Baden Powell.