Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1255
MODICA - 08/04/2014
Sport - Calcio, Eccellenza: i rossoblù si sono fermati a 49 punti, frutto di 15 vittorie, 5 pari e 10 sconfitte

Il Modica in vacanza. Il presidente Bellia: "Cominciamo a programmare il futuro"

Da dicembre è subentrata la nuova società che ha salvato la società dal disastro annunciato Foto Corrierediragusa.it

Il Modica ha chiuso il suo campionato e comincia a pensare al futuro. Il presidente Pietro Bellia (nella foto) ed i suoi più stretti collaboratori incontreranno la squadra nel corso della settimana per il rompete le righe anche se la società pensa adun torneo tra tutte le squadre modicane, Frigintini, Modicanese, Azzurra ed Airone, per mettere definitivamente la parola fine alla stagione. La classifica dei rossoblù fissa a 49 punti la quota raggiunta dal Modica, con un punto di penalizzazione perla rinuncia alla gara interna contro il Taormina. Quindici sono state le vittorie, cinque i pareggi e dieci le sconfitte, equamente distribuite tra andata e ritorno. Quaranta sono stati i gol segnati e 27 quelli subiti con Filicetti miglior realizzatore.

La nuova società è subentrata a metà dicembre e le prime partite sono state a Viagrande e poi in casa con il Tiger prima dell´inizio del girone di ritorno che è stato contraddistinto da un inizio scoppiettante che ha è proiettato il Modica direttamente nella zona play off dove i rossoblù sono rimasti fino alla fine. Il presidente Bellia traccia un primo bilancio. "Il Modica è ritornato a vivere, lo abbiamo restituito alla città ed ai modicani, che sono ritornati gradatamente allo stadio e ci hanno sostenuto. Un grande risultato, al di là di quello sportivo, perchè si era sull´orlo del baratro. Penseremo al futuro ma abbiamo il bisogno di staccare prima di rimetterci al lavoro".

E´ successo domenica:
Tiger Brolo-Modica: 3-0
Marcatore: 25´ pt, 17´st e 19´st Calabrese

Modica: Limone, Buscema, Ravalli, Gugliotta, Iozzia(15´ st Sabellini), Cassibba, Sammito(13´st Calarco), Sella, Carpentieri, Filicetti, Valerio.

Arbitro: Boscarino di Siracusa
Note: espulso Carpentieri al 35´pt per doppia ammonizione


Disco rosso per il Modica sul campo di Brolo. Non c´è stato niente da fare sia per la forza dell´avversario che ha festeggiato al meglio la promozione in serie D davanti ai propri tifosi in occasione dell´ultima partita di campionato sia per l´inferiorità numerica del Modica che dal 37´ del primo tempo è stato costretto a giocare in dieci. Carpentieri infatti ha rimediato nel giro di un quarto d´ora due ammonizioni ed è stato spedito negli spogliatoti. Inevitabile che il Tiger imperversasse nella ripresa dopo essere passato in vantaggio con il suo bomber Tindaro Calabrese, che grazie alla tripletta diventa il capocannoniere del girone con 19 gol.

Dopo avere avuto un paio di occasioni in avvio di ripresa con Sella e Calarco i rossoblù si sono dovuti inchinare ancora a Calabrese che ha piazzato una doppietta nell´arco di tre minuti con una difesa modicana scoperta. E´ stato il De Profundis anche se Filicetti ha spinto i suoi uomini a non rinunziare. Il Modica ha chiuso così il suo campionato e perla società rossoblù si apre ora la fase della rriflesisone e, forse, della programmazione.

I risultati della 15ma giornata di ritorno (6 aprile 2014):
Acireale-S. Pio X:0-3 a tavolino
Vittoria-Mazzarrà: 3-0 (a tavolino)
Siracusa-F.C. Acireale:2-0
Misterbianco-Rometta:1-0
Igea Virtus-S.Gregorio:6-1
Viagrande-Rosolini:0-0
Taormina-Scordia:0-2
Tiger-Modica:3-0


La classifica:
Tiger 64 (PROMOSSO IN SERIE D)

Misterbianco 53 (PLAY OFF)
S. Pio X 51 (PLAY OFF)
Taormina 51 (PLAY OFF)
Siracusa 51 (PLAY OFF)

Modica 49
Igea Virtus 48
Vittoria 46
F.C. Acireale 44
Scordia 43
Viagrande 34

Rosolini 32 (PLAY OUT)
Rometta 29 (PLAY OUT)

S. Gregorio 24 (RETROCESSO IN PROMOZIONE)
Mazzarrà 9 (RETROCESSO IN PROMOZIONE)
Acireale (RADIATO)

Play Off:
Siracusa-S. Pio X
Misterbianco Taormina