Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1261
MODICA - 21/03/2014
Sport - Calcio, Eccellenza: per i play off ci sono sei squadre in lizza per quattro posti utili

Modica rinfrancato a Taormina. Rientrano Limone e Iozzia

La riduzione delle squalifiche da parte della Commissione disciplinare ha riportato il sereno in società. Assenti a Taormina Carpentieri e Sammito Foto Corrierediragusa.it

Modica risollevato e pronto a dare il meglio di sè. A Taormina è in ballo un posto nei play off ed un risultato positivo rilancerebbe i rossoblù finiti al quinto posto dopo la striscia di tre sconfitte. Il Taormina è lontano cinque punti dal Modica e sembra ormai al sicuro ma per altre tre posizioni ci sono cinque pretendenti. Di sicuro il Siracusa che in settimana ha avuto un punto di penalizzazione ed è quindi a quota 47 insieme a S. Pio X e Misterbianco con Modica e Igea Virtus a 45. Il Modica non può dunque permettersi di perdere e dovrà fare almeno cinque punti nelle prossime tre gare: Taormina e Tiger fuori e Viagrande in casa. Non è un calendario facile ma c´è da dire che il Tiger è ormai promosso ed all´ultima giornata penserà ai festeggiamenti davanti al suo pubblico.

In ogni caso il Modica nuovo corso del presidente Pietro Bellia avrà fatto il suo dovere fino in fondo visto le peripezie societarie di quest´anno in campo e fuori. La fiducia a tutto l´ambiente è tornata grazie alla riduzione di sei mesi della squalifica per Pianese ed alla disponibilità di Limone (nella foto di MAURIZIO MELIA) e Iozzia che saranno regolarmente in campo. Formazione dunque quasi al completo; mancano infatti Carpentieri e Sammito in gita scolastica ma il duo Schiavo-Filicetti ha delle alternative a disposizione. Con Limone tra i pali Buscema e Iabichella saranno gli esterni. Ravalli e Cassibba i centrali. A centrocampo Iozzia e Filicetti con Valerio e Sella esterni. Punte centrali Calarco e Sigona.