Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 1073
MODICA - 19/03/2014
Sport - Calcio, Eccellenza: decisivo il ricorso della società corredato dalla prova video

Modica soddisfatto per la riduzione delle squalifiche a Iozzia e Pianese

Il difensore finirà di scontare la squalifica il 30 giugno, il centrocampista potrà giocare domenica a Taormina Foto Corrierediragusa.it

Sei mesi di sconto per Gigi Pianese (nella foto) ed una per Simone Iozzia. La commissione disciplinare della Lega Nazionale Dilettanti ha parzialmente accolto il ricorso presentato dal Modica calcio per i provvedimenti comminati ai suoi tesserati dopo l´infuocato finale del derby contro il Siracusa. Gigi Pianese, che aveva avuto una squalifica a tempo di dieci mesi, fino al 30 dicembre, potrà ritornare all´attività agonistica dal 1 luglio. La sua squalifica è stata infatti ridotta ed ha come limite temporale il 30 giugno. Campionato comunque finito per il forte difensore centrale rossoblù ma prossimo campionato salvo. Anche Simone Iozzia ha avuto un piccolo sconto visto che la sua squalifica è stata portata da tre a due giornate. Il centrocampista potrà dunque essere schierato domenica nella difficile trasferta sul campo del Taormina.

Il presidente Pietro Bellia e tutta la dirigenza si sono detti soddisfatti per l´accoglimento del ricorso ma soprattutto per il ribaltamento da parte della commissione disciplinare di quanto era stato riportato dall´arbitro Costanza nel suo referto. Scrive la società: "Per il momento l´accoglimento del ricorso ci soddisfa non solo nella forma ma anche nella sostanza per avere la Commissione Disciplinare di fatto smentito le tesi strampalate di Costanza. La partita tra Modica e Siracusa non è ancora finita. Allo studio dell´Ufficio Legale della Società vi sono infatti alcune ipotesi che potrebbero ribaltare il risultato sportivo determinato non già dalla partita e dal suo andamento, ma dal pesantissimo condizionamento imposto dallo scadente fischietto aragonese".

Al "Bacigalupo" ritornerà tra i pali anche il portiere Ciccio Limone che ha scontato i suoi turni di stop. Sono buone notizie per la società e la squadra che è reduce da tre sconfitte consecutive ed è attesa da tre giornate impegnative, soprattutto in trasferta. Dopo Taormina il Modica sarà impegnato in casa contro il pericolante Viagrande e poi dovrà rendere visita alla capolista Tiger a Brolo. Il Modica ha necessità di punti se vuole rientrare nel giro play off da cui è uscito a seguito dei risultati negativi delle ultime tre settimane.