Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:55 - Lettori online 1241
MODICA - 07/02/2014
Sport - Calcio, Eccellenza: sì al tesseramento dell’ex Ragusa. Assente Valerio per squalifica

Modica con Filicetti e Iozzia a Scordia. Cambia la classifica del girone B?

Dopo la sconfitta con F. C. Acireale ed il deludente pari interno con il Rosolini. Soddisfazione in società per il sostegno economico alle trasferte deliberato dalla giunta comunale Foto Corrierediragusa.it

Dentro Filicetti (nella foto), fuori Valerio. Il Modica cambia il necessario per l´inedita trasferta sul campo dello Scordia. Valerio è stato infatti squalificato dopo l´espulsione subita proprio allo scadere nel confronto contro il Rosolini mentre rientra capitan Filicetti che ha scontato il suo turno di sospensione. Tra i rossoblù è disponibile anche Gugliotta ed anche Simone Iozzia che, dopo la cancellazione del Ragusa dal campionato di serie D, società con la quale Iozzia ha cominciato la stagione, ha autorizzato il tesseramento del giocatore da parte del Modica. Filicetti è intenzionato ad utilizzare da subito Iozzia anche perchè manca Valerio e l´ex azzurro può essere una risorsa in più.

Intanto si è appreso da Roma che la commissione tesseramenti ha ritenuto invalidi i tesseramenti di quattro calciatori da parte dell´F.C. Acireale firmati dal presidente Nicola D´Amico che nel periodo in questione era interdetto e quindi non avrebbe potuto firmare. Sarà ora il Giudice sportivo presso il comitato siculo ad assumere le decisioni sportive sulla base del pronunciamento della commissione tesseramenti. Si andrà verso l´accoglimento del ricorso di Modica, Misterbianco, Siracusa e S. Gregorio assegnando i tre punti ai ricorrenti con conseguente stravolgimento dell´attuale classifica.

La squadra ha concluso la preparazione per la trasferta a Scordia sul terreno di gioco del "Vincenzo Barone" per abituarsi al fondo campo in sintetico che troverà domenica. Filicetti ha messo di fronte attacco e difesa ed ha provato diverse soluzioni senza tuttavia fare intendere le sue scelte che saranno rinviate solo a prima della gara. La società attende i rossoblù al riscatto dopo la deludente prova contro il Rosolini ed presidente Pietro Bellia ha spronato i giocatori a mettercela tutta. Il presidente ha anche accolto con soddisfazione la decisione della giunta comunale di venire incontro alle esigenze della società stanziando tre mila euro per le restanti quattro trasferte di campionato, Scordia, Misterbianco, Taormina e Brolo. "Non è un contributo - si affretta a precisare il vicepresidente Sebastiano Failla - ma solo un sostegno per l´attività agonistica della società che è venuta fuori da un grave momento di crisi".