Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 803
MODICA - 19/01/2014
Sport - Calcio, Eccellenza: rossoblù in zona play off dopo quattro successi di fila

Il presidente Bellia: "Il Modica vince perchè gioca sereno e con il cuore"

A S. Gregorio sono andati in gol l’allenatore giocatore Gianluca Filicetti e tre "indigeni", Gugliotta Iabichella e Carpentieri Foto Corrierediragusa.it

Il Modica che non ti aspetti. I rossoblù rientrano a pieno titolo in zona play off ma quel che più conta danno dimostrazione di compattezza e di qualità. Anche contro il S. Gregorio Gianluca Filicetti mette in campo una formazione dettata dal buon senso e la scelta lo ripaga. Ad andare in gol sono, non a casa, tre giocatori modicani purosangue, rientrati e recuperati dopo l´epurazione dalla precedente dirigenza che aveva fatto piazza pulita, dal magazziniere al tecnico di quanto odorasse di locale. E´ dunque la rivincita del fatto in casa perchè Gugliotta, Iabichella e Carpentieri hanno dato il successo ed insieme agli altri "indigeni" hanno dimostrato che il Modica può contare per il presente e soprattutto per il futuro su un nucleo di buona qualità.

Dice l´allenatore giocatore: "Abbiamo un gruppo di ragazzi che sta facendo molto bene e si è integrato. Facciamo bene perchè siamo sereni e non abbiamo pressioni di sorta. Merito delle scelte della società".

A questo proposito il presidente Pietro Bellia (nella foto), che ha totalizzato quattro vittorie e la sconfitta all´esordio della nuova dirigenza contro la capolista Tiger, sottolinea: "Sono davvero orgoglioso, insieme a tutta la dirigenza, di aver dato anima e corpo a una squadra formata di atleti modicani e del comprensorio che sta facendo emergere quanto sia importante giocare con i colori della propria città. Si gioca e si vince con il cuore. Rimaniamo con i piedi per terra, consapevoli di aver ancora molti incontri impegnativi davanti a noi. Ma mi sembra doveroso riconoscere ai giocatori e a tutto lo staff organizzativo la mia più viva soddisfazione per il lavoro svolto. Fino a poche settimane fa il Modica Calcio era a un passo dallo scomparire". Ora si guarda già alla partita del Tupparello contro la vicecapolista F. C. Acireale. Un banco di prova importante che d dirà quanto vale veramente il Modica targato Filicetti.

E´ successo sabato:
S. Gregorio-Modica: 0-4
Marcatori: 13´pt Iabichella, 30´pt Gugliotta, 5´st Filicetti, 36´st Carpentieri

Modica: Limone, Sammito, Ravalli, Cassibba, Pianese (38´st Buscema I.) Buscema A., Valerio, Gugliotta, Calarco (7´ st Carpentieri), Filicetti, Iabichella (18´st Sabellini).


Quaterna secca sulla ruota di S. Gregorio.Il Modica vola a quota 32 in classifica e si gode la quarta vittoria consecutiva. Sul civettuolo campo etneo è stata una dimostrazione di forza da parte dei giovani mandati in campo dall´allenatore-giocatore Gianluca Filicetti che ancora una volta ha azzeccato la formazione e soprattutto la tattica. Lo stesso Filicetti è stato autore del terzo gol con una magistrale punizione nel secondo tempo che ha mandato la palla nell´angolo alto della porta avversaria. Limone non ha mai corso pericoli nel corso dei 90´ ed ha sbrigato l´ordinaria amministrazione risolvendo un paio di situazione delicate in uscita. La partita si è messa subito bene perchè Iabichella già al 13´ ha portato in vantaggio i rossoblù con un azzeccato colpo di testa sotto misura su iniziativa di Filicetti, rifinita da Calarco.

Modica autorevole in campo che segna il secondo gol con Gugliotta, ancora di testa, e va al riposo forte di un buon vantaggio. Il S. Gregorio è ko e non riesce a penetrare il muro eretto da Pianese e compagni. Ci pensa Filicetti a triplicare e Carpentieri trova il quarto gol in contropiede con un tiro ben azzeccato che finisce nel sette. Ora per il Modica c´è la seconda trasferta consecutiva perchè domenica si gioca al Tupparello contro la vicecapolista F. C. Acireale.

I risultati della 4a giornata di ritorno (19 gen.2014):
S. Pio X-Rosolini:5-1
Vittoria-F.C. Acireale:0-1
Acireale-Scordia:1-0
Igea Virtus-Mazzarrà:5-1
Taormina-Misterbianco:1-2
S. Gregorio-Modica: 0-4
Tiger-Romettta:4-0
Viagrande-Siracusa:0-1

La classifica:
Tiger 44
F.C. Acireale 40
Igea Virtus 34
Taormina 33
Siracusa 32
S. Pio X 32
Modica 32
Misterbianco 30
Scordia 27
Vittoria 25
Viagrande 24
S. Gregorio 17
Rometta 16
Rosolini 14
Acireale 12
Mazzarrà 9