Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 784
MODICA - 17/01/2014
Sport - Calcio, Eccellenza: è la prima di due trasferte consecutive. Etnei reduci da sei sconfitte

Modica in anticipo a S. Gregorio. Sarà la 4a vittoria consecutiva?

Filicetti: "Abbiamo lavorato bene e siamo pronti fisicamente e mentalmente". Non ci sarà Sella Foto Corrierediragusa.it

Il Modica anticipa sul campo del S. Gregorio la prima delle due trasferte consecutive in terra etnea. Dopo la gara contro il S. Gregorio infatti i rossoblù saranno impegnati contro F. C. Acireale. Contro il S. Gregorio si tratta di una sfida per evitare di farsi risucchiare nella parte bassa della classifica. Gianluca Filicetti ha predicato umiltà e concentrazione anche perchè il campo del S. Gregorio è ostico e gli avversari,pur se vengono da ben sei sconfitte consecutive, devono essere presi con le pinze. Dice il tecnico: «Partita delicata in un campo difficile contro una squadra che come noi lotta per salvarsi quindi in casa cercherà di fare la partita Noi ci siamo allenati bene e siamo pronti ad affrontare la gara fisicamente e mentalmente».

Filicetti non ha recuperato Sella, che ha finito di scontare il turno di squalifica, ma non vuole rischiarlo perchè il giocatore ha un problema all´adduttore. Il tecnico può invece disporre di Calarco che si è allenato per tutta la settimana e sta cercando di mettersi in riga con i compagni. Il giocatore deve ancora lavorare per entrare in forma visto che è stato fermo a lungo. Filiccetti ritiene che Calarco, anche per la sua esperienza, può fare al caso del Modica trattandosi di una punta centrale forte, capace di far risalire la squadra e di farsi valere in area anche nel gioco aereo.

L´allenatore-giocatore confermerà a grandi linea la formazione che è andata in campo contro il S. Pio X. Limone sarà il portiere con Sammito e Ravalli esterni; Cassibba e Pianese centrali. A centrocampo Gugliotta, e Filicetti centrali con Valerio e Giallongo esterni. In avanti Sigona e Calarco con Carpentieri pronto a subentrare