Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 761
MODICA - 18/12/2013
Sport - Tennis: nel campionato invernale di serie B maschile

Il Tennis Club Modica passa a Giarre e resta in vetta

Domenica impegno sul campo del Tennis Club Scicli Foto Corrierediragusa.it

La squadra A del Tennis Club Modica vince a Giarre e continua la striscia positiva. La squadra del maestro Dario Mallia ha avuto la meglio per 4-0 e si conferma in vetta alla classifica in attesa del match di domenica sui campi del tennis Club Scicli. Il C.T. Le Rocce di Giarre i è partito con il favore del pronostico visto che gli etnei hanno potuto contare anche sul 18enne Marco Di Prima (2.5). La squadra di capitan Mallia ha preparato al meglio il match, puntando su tutti i suoi migliori elementi, Sofia, Rizza e Celestri.

Nel match di esordio Giovanni Cassibba, 3.2, ha affrontato Di Prima, ha dominato per 6/4 il primo set, ha perso il secondo per 6/4. Nel terzo ha chiuso meritatamente la contesa per 6/4. Nel secondo singolare era capitan Mallia che incontrava il 3.4 pari classifica Andrea Clementini: quest´ultimo iniziava benissimo il match, con vincenti da ogni zona del campo, ma la sagacia tattica e la cattiveria agonistica di Mallia venivano fuori; primo set per Mallia per 64, nel secondo Mallia dominava uno spento Clementini che provava a rallentare lo scambio ed a giocare numerosissime palle corte, ma Mallia si faceva trovare prontissimo e con un rapido 6/1 chiudeva il match in suo favore.

Nel terzo singolare era Francesco Celestri, 4.1, che entrava in campo contro Philip Samperi, 4.2, e dominava il primo set per 6/0 , nel secondo il catanese provava a riprendersi andando sopra per 2/1, ma Celestri non si distraeva più e con grande attenzione tornava ad essere concreto aggiudicandosi anche il secondo set per 6/3. Sul 3/0 per i modicani, il match era vinto, ma la squadra di Mallia si è imposta anche nel doppio giocato da Sofia e Cassibba che hanno mantenuto la loro imbattibilità di coppia contro di Prima-Clementini aggiudicandosi il match per 6/4 3/6 13/11 al tiebreak del terzo dopo aver annullato un match point agli avversari.