Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1288
MODICA - 13/12/2013
Sport - Calcio, Eccellenza: indetta la "Giornata della rinascita rossoblù". Ingresso gratuito al Caitina

Via Seby Catania, il Modica a Borgese? Contro il Tiger squadra rinnovata

Ignazio Panatteri è andato al S. Pio X Catania. Implatini resta al Rosolini, i rossoblù in cerca di un attaccante Foto Corrierediragusa.it

Seby Catania ha tolto l´incomodo. Il tecnico, ritornato quest´anno alla guida dei rossoblù richiamato dal suo patron Piero Cundari, ha declinato l´invito a continuare la stagione e si è dimesso. La nuova dirigenza è dunque alla ricerca di un allenatore e potrebbe chiudere già prima della gara di domenica contro il Tiger Brolo con Peppe Borgese (nella foto), già al Comiso nelle ultime stagioni ed ex tecnico rossoblù. Borgese è esperto del campionato e conosce molti dei giocatori in forza al Modica ed è quindi la scelta più naturale anche se la società sta vagliando altre due opzioni. In attesa di definire il contraatto con il tecnico comisano domenica in panchina potrebbe andare una vecchia gloria del calcio rossoblù, ovvero Sebastiano Schiavo che si è messo a disposizione della causa.

Acquisti
Il presidente Pietro Bellia ed il suo vice Sebastiano Faillla insieme al ds Peppe Sammito stanno intanto cercando di completare il mosaico dopo le varie partenze di Polessi, Citronella, Mento, Scarano, Saraceno, Brancato, Crisafulli. Punti fermi della nuova squadra sono capitan Filicetti, Pianese, Ravalli, Sella e Buscema della precedente ossatura. Sono stati inoltre acquistati Ciccio Limone dal Pachino, Sammito, Caruso Iabichella e Carpentieri dal Vittoria, Calabrese e Noukri dal Frigintini (ma il presidente del club frigintinese smentisce categoricamente il passaggio dei suoi giocatori in rossoblù), Cassibba dal S. Croce.

Partenze
Niente da fare invece per Ignazio Panatteri. L´attaccante ha firmato infatti per il S. Pio X di Catania che ha fatto da tempo la corte al giocatore che alla fine ha accettato l´allettante proposta economica della società. Il Modica dvee dunque pensare ad un attaccante per sostituire Panatteri ma non sarà Implatini, di cui si era già parlato, perchè il giocatore sciclitaano ha deciso di restare al Rosolini.

Contro il Tiger dunque sarà un Modica rinnovato con tanti giovani in campo e con la voglia di dimostrare che il cambio di gestione è stato salutare. La partita non è facile perchè i tirrenici cercano la vittoria per continuare l´inseguimento alla capolista F. C. Acireale. Il Modica potrà tuttavia contare sull´apporto del pubblico visto che i cancelli del polisportivo della "Caitina" saranno aperti e l´ingresso sarà libero in occasione di quella che è stata denominata "la giornata della rinascita rossoblù".

Per poter svolgere la partita di domenica la dirigenza ha intanto saldato il debito con la Lega per oltre quattromila euro . La dirigenza ha anche dato il via all’iniziativa «Io ho messo la mia zolla. Anche io ho salvato il Modica Calcio» aperto a tutti gli imprenditori e commercianti che vorranno dare il proprio contributo.