Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 1137
MODICA - 02/12/2013
Sport - Volley, serie C: un numeroso pubblico sugli spalti del PalaRizza

Il Pro Volley Team vince di una spanna derby con Motuca

Partita equilibrata e molto combattuto, pur se non eccelso dal punto di vista tecnico Foto Corrierediragusa.it

Pro Volley Modica - Motuca Trade: 3-2
(25-23, 23-25, 21-25, 25-17, 16-13)


Il derby va al Pro Volley Team. Il Motuka si deve arrendere alla fine di una partita combattuta e ben disputata da entrambe le contendenti. Tanto cuore, passione e rivalità al PalaRizza ed alla fine la spunta il Pvt di una spanna. Bene Federica Zaccaria ( 23 punti ) ma non di meno sono state Mazzeo ( 14 ) Cassibba ( 14 ) e Paolino (nella foto)(17) con il solito generoso sostegno della Fiore ( 2 ) e del libero Brafa ( 50% positivo in ricezione ) con sapiente distribuzione del gioco di capitan Arrabito.

Inizia bene il Pro Volley Team che, nonostante la perdurante assenza di Rosmina Licitra, riesce a mettere in campo tutta la voglia e determinazione che aveva contribuito alla vittoria di sette giorni fa contro Militello, riuscendo ad imporsi nel primo set per 25-23.Secondo set con il pronto riscatto delle giovani della Motuca Trade, che riescono a condurre il set sempre in testa fino al risultato a specchio rispetto al primo. Terzo set con PVT subito in vantaggio, ma che sciupa troppo e si fa rimontare e sopravanzare nel finale 25-21 per il Motuca Trade. Quarto set con PVT Modica che reagisce in modo veemente e questa volta riesce a mantenere il vantaggio iniziale conducendo in testa fino alla fine ed aggiudicandosi il parziale agevolmente 25-17.

Quinto set all’insegna dell’equilibrio, spezzato solo nel finale dal Pro Volley Team che si aggiudica set ed incontro.Partita bella ed entusiasmante per il numeroso pubblico accorso al Palarizza come sempre negli ultimi due anni in occasione della stracittadina.